Nuʻulopa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Nuʻulopa
Nuʻulopa, Apolima (sulla destra) e Savai'i (sullo sfondo)
Nuʻulopa, Apolima (sulla destra) e Savai'i (sullo sfondo)
Geografia fisica
Localizzazione Stretto di Apolima
Coordinate 13°50′33″S 172°07′46″W / 13.8425°S 172.129444°W-13.8425; -172.129444Coordinate: 13°50′33″S 172°07′46″W / 13.8425°S 172.129444°W-13.8425; -172.129444
Arcipelago Isole Samoa
Geografia politica
Stato Samoa Samoa
Distretto Aiga-i-le-Tai
Demografia
Abitanti disabitata
Cartografia
Samoa map 800px.png
Mappa di localizzazione: Oceania
Nuʻulopa

[senza fonte]

voci di isole delle Samoa presenti su Wikipedia

Nuʻulopa è un isolotto disabitato nello stretto di Apolima, Samoa. Si trova vicino alle altre due isole minori dello stretto, Apolima e Manono, e sorge sulla dorsale che congiunge le due isole maggiori, Upolu e Savai'i.

Si tratta di un isolotto roccioso (altezza 50 m) ricoperto da una foresta di palme da cocco; è una riserva per la conservazione della volpe volante, mentre il mare circostante è riserva per le tartarughe.[1]

Viene utilizzata come cimitero per i matai (capi tradizionali) di Manono[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Manono, Apolima and Nuulopa Cultural Landscape, UNESCO, 21-12-2006. URL consultato il 22-09-2010.
isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole