Notropis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Notropis
Notropis leuciodus.jpg
Notropis leuciodus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Ittiopsidi
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Ostariophysi
Ordine Cypriniformes
Superfamiglia Cyprinoidea
Famiglia Cyprinidae
Genere Notropis
Rafinesque, 1818

Notropis è un genere di pesci ossei d'acqua dolce appartenenti alla famiglia Cyprinidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questo genere è diffuso in Nordamerica, dove abita acque dolci di torrenti, ruscelli, fiumi e laghi della zona temperata e tropicale. Una sola specie, Notropis grandis, è diffusa in America Centrale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

I Notropis presentano un corpo sottile e allungato, idrodinamico, con pinne corte triangolari e coda bilobata. La livrea, differente per ogni specie, vede tendenzialmente simile il colore di fondo, un grigio/bruno argentato. Le dimensioni sono minute, variando dai 4 cm agli 11 cm.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Sono specie ovipare, non formano legami di coppia, limitandosi alla riproduzione nel contesto del banco.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Il genere comprende 91 specie e si attesta come il secondo genere di pesci d'acqua dolce più numeroso dell'intero continente nordamericano.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Alcune specie sono oggetto di interesse acquariofilo, allevati da appassionati americani. Sono specie poco diffuse, se non completamente assenti, nel commercio europeo. Oggetto di particolare interesse è Notropis chrosomus.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]