Nothing But the Truth (film 2008)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nothing But the Truth
NothingButtheTruth.png
Kate Beckinsale e Matt Dillon in una scena del film
Titolo originale Nothing But the Truth
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2008
Durata 108 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Rod Lurie
Sceneggiatura Rod Lurie
Produttore Marc Frydman, Rod Lurie, Bob Yari
Produttore esecutivo James Spies, Dennis Brown, David C. Glasser, William J. Immerman
Casa di produzione Battleplan Productions, Yari Film Group
Fotografia Alik Sakharov
Montaggio Sarah Boyd
Musiche Larry Groupé
Scenografia Eloise Stammerjohn
Costumi Lynn Falconer
Interpreti e personaggi

Nothing But the Truth è un film del 2008 scritto e diretto da Rod Lurie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una giornalista di Washington, Rachel Armstrong, tramite una fonte riservatissima smaschera un’agente sotto copertura della CIA. Appena uscito lo scoop della vita, non avendo neanche il tempo di festeggiare il marito scrittore, iniziano i problemi. Quando il procuratore le intima di rivelare la fonte, in osservanza alla legge sulla sicurezza nazionale approvata dopo l’11 settembre, lei non arretra di un passo, sentendosi tutelata dal mito della libera stampa nel libero paese. Ed invece in galera ci finisce davvero.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito negli Stati Uniti direttamente in DVD nell'aprile 2009.[1] Anche in Italia il film è uscito direttamente in DVD.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Release dates for Nothing But the Truth (2008), IMDb. URL consultato il 22 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema