Notepad++

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Notepad++
Logo
Schermata di Notepad++ raffigurante il codice HTML della home di Wikipedia

Schermata di Notepad++ raffigurante il codice HTML della home di Wikipedia
Sviluppatore Don Ho
Ultima versione 6.5.4 (18 febbraio 2014; 5 mesi fa)
Sistema operativo Microsoft Windows
Linguaggio C++
Genere Editor di testo
Licenza GNU GPL
(Licenza libera)
Lingua Multilingua
Sito web notepad-plus-plus.org

Notepad++ è un editor di testo, un software libero per Windows.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il programma è stato creato da Don Ho, e la prima versione venne pubblicata il 24 novembre 2003. Su SourceForge, ove per lungo tempo è stata la pagina web ufficiale, a giugno 2010 è risultato essere stato scaricato più di 25 milioni di volte.[1]

Dall'inizio del 2010, in base alle leggi USA, SourceForge ha bloccato l'accesso al server da parte di paesi diversi dagli Stati Uniti. Attualmente è ospitato da un provider francese dove non esistono restrizioni sulla distribuzione di questo tipo.[2]

Aspetti tecnici[modifica | modifica sorgente]

Il progetto è basato sul componente open source Scintilla ed è scritto in C++, facendo uso esclusivamente delle API Win32, quindi senza impiegare Microsoft Foundation Classes (MFC) o librerie simili, il che assicura una minore dimensione del programma e quindi un caricamento più veloce. È distribuito secondo la licenza GPL.

Sebbene Scintilla non supporti internamente la ricerca di testo con espressioni regolari su più righe, Notepad++ permette l'uso di plugin che aiutano a mitigare questo problema.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Notepad++ è un software che segue la filosofia FOSS, supporta l'autocompletamento, la ricerca/sostituzione tramite espressioni regolari, la scrittura a schermo diviso, il code folding, i segnalibri, l'evidenziazione delle parentesi e dell'indentazione. Supporta anche l'aggiunta di macro e plugin. Di base è già incluso un plugin chiamato TextFX, scritto da un utente, che fornisce molte opzioni di trasformazione del testo.
Ha un'interfaccia personalizzabile, ed è possibile aprire più documenti all'interno della stessa finestra di programma tramite l'uso delle linguette.Presenta stili, font e colori a tema propri di editor di testo più evoluti. Il tradizionale Notepad non permette di scegliere il colore del font e dello sfondo. Sono presenti alcuni temi che recuperano la tradizionale modalità sfondo nero/caratteri bianchi o grigi.

Inoltre gli utenti possono definire l'evidenziazione della sintassi e l'autocompletamento per qualunque altro linguaggio, tramite un sistema di definizione basato su XML che rende Notepad++ estensibile.

Altre caratteristiche sono:

  • Code folding ed evidenziazione del codice (anche personalizzata)
  • Evidenziazione delle Parentesi e LineaGuida all'Indentazione
  • Stampa a colori
  • Auto-completamento
  • Visualizzazione a schede (per aprire più documenti)
  • Possibilità di dividere la visuale per vedere contemporaneamente 2 file diversi o altre parti dello stesso file
  • Supporto per Ricerca mediante espressioni regolari
  • Zoom in e zoom out
  • Supporto Windows Cinese, Giapponese e Koreano
  • Possibilità di selezionare file preferiti

Linguaggi supportati[modifica | modifica sorgente]

Supporta diversi linguaggi di programmazione e di marcatura.

Al momento sono:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Statistiche su SourceForge
  2. ^ oneopensource.it

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]