Not Fade Away (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Not Fade Away
Artista Buddy Holly,
pubblicato come The Crickets
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1957
Durata 2:21
Genere Rock and roll
Etichetta Brunswick Records

Not Fade Away è una canzone scritta da Buddy Holly e Norman Petty. Fu registrata da Holly con i Crickets il 27 maggio 1957 a Clovis nel Nuovo Messico e pubblicato il 27 ottobre 1957 per la Brunswick Records come lato B di Oh, Boy!.[1] È stata inserita in seguito nell'album The "Chirping" Crickets nel 1958.

Ritmicamente la canzone è un classico esempio di Bo Diddley beat, ritmo di ispirazione afro-americana.

La canzone è stata inserita al 107° nelle 500 migliori canzoni di sempre dal mensile Rolling Stone.

Reinterpretazioni[modifica | modifica sorgente]

Nel 1964 i Rolling Stones pubblicarono il brano come singolo nel Regno Unito che divenne uno dei primi successi raggiungendo il 3º posto nella UK Chart. La loro versione ha un ritmo più veloce dell'originale. Nel marzo del 1964 fu pubblicato anche negli USA, primo singolo per il gruppo, raggiunse il 48º posto nella classifica di Billboard.

Nel 1973 i Rush pubblicarono il brano come primo singolo della loro carriera mentre Sheryl Crow pubblicò una propria versione del brano nel 2007.

Tra le altre reinterpretazioni: The Bobby Fuller Four, Bruce Springsteen, Bob Dylan, Tom Petty, Steve Hillage, Jon Bon Jovi, Patti Smith, James Taylor e Simon and Garfunkel.

I Grateful Dead la suonarono incessantemente per tutta la loro carriera diventando il 7° brano più suonato in concerto con più 500 date.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.discogs.com/Crickets-Oh-Boy-Not-Fade-Away/release/1525875
  2. ^ The SetList Program - Grateful Dead Setlists, Listener Experiences, and Statistics