Norton Museum of Art

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Norton Museum of Art
West PB FL Norton MoA01.jpg
Tipo arte
Data fondazione 1941
Fondatori Ralph Hubbard Norton, Elizabeth Calhoun Norton
Indirizzo West Palm Beach, Florida, Stati Uniti
Sito Sito ufficiale

Il Norton Museum of Art è un museo d'arte situato a West Palm Beach, Florida. La sua collezione include oltre 5,000 opere, specializzato nella storia dell'arte Europea, arte degli Stati Uniti e arte cinese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il museo fu fondato nel 1941 da Ralph Hubbard Norton (1875–1953) e la sua prima moglie, Elizabeth Calhoun Norton (1881–1947).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Nella collezioni sono presenti opere di Mariotto Albertinelli, Lucas Cranach I, Peter Paul Rubens, Ferdinand Bol, Luca Giordano, Sir Joshua Reynolds, Jean-Baptiste Greuze, Gustave Courbet, Claude Monet, Edgar Degas, e Paul Gauguin. Importante è anche la sezione dell'arte moderna con artisti come Henri Matisse, Pablo Picasso, Georges Braque, Joan Miró e Paul Klee, oltre a Gino Severini, Robert Delaunay, Giorgio de Chirico, Constantin Brâncuşi, Max Beckmann, Chaim Soutine, e Marc Chagall. Nel museo è presente anche una notevole sezione di arte contemporanea con opere di Joseph Beuys, Dan Flavin, Nancy Graves, Duane Hanson, Mary Heilman, Alfredo Jaar, Richard Long, Juan Muñoz, Ursula von Rydingsvard, Yinka Shonibare, Jeff Wall, e Andy Warhol.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]