Norman Whiteside

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Norman Whiteside
Norman whiteside head crop.jpg
Dati biografici
Nazionalità Irlanda del Nord Irlanda del Nord
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1981-1989 Manchester Utd Manchester United 193 (47)
1989-1991 Everton Everton 29 (9)
Nazionale
1982-1990 Irlanda del Nord Irlanda del Nord 38 (9)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Norman Whiteside (Belfast, 7 maggio 1965) è un ex calciatore britannico, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Esordì da professionista nel Manchester United a 17 anni ancora da compiere, nella stagione 1981-1982, divenendo così il più giovane debuttante con la maglia dei Red Devils.[senza fonte] Fu anche il più giovane professionista a segnare sia nella finale di Coppa di Lega che di quella della Coppa d’Inghilterra (entrambe nella stagione 1982-1983).[senza fonte]

Nel Manchester United Whiteside assommò un totale di 273 partite e 66 reti, prima di passare all'Everton.

La carriera di Whiteside non fu delle più fortunate, a causa di una serie di infortuni che gli fecero saltare il campo da gioco per lunghi periodi.[senza fonte] Nel 1989 passa all'Everton.

A Liverpool, sponda toffees, Whiteside non gioca molto, visto che il suo ginocchio, già pesantemente offeso per via degli infortuni precedenti, necessitava di ulteriori operazioni, finché, dopo che un ortopedico gli prospettò il rischio di problemi alla deambulazione se avesse continuato a giocare,[senza fonte] alla fine della stagione (1990) annunciò il suo ritiro dal calcio giocato dopo sole 29 partite giocate con l'Everton.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale dell'Irlanda del Nord esordì con la sua rappresentativa a Saragozza il 17 giugno 1982 durante il campionato del mondo in Spagna, all'età di 17 anni e 41 giorni. Tuttora è il calciatore più giovane ad aver giocato la fase finale di un campionato del mondo di calcio (e anche il più giovane ammonito, avendo rimediato un cartellino giallo nel secondo tempo della partita d'esordio).[senza fonte] Norman Whiteside fu presente anche al successivo campionato del mondo, Messico ’86. In otto anni di nazionale collezionò un totale di 38 presenze e 9 gol.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro Whiteside tornò a scuola e studiò per diventare medico ortopedico e podologo. In seguito ha lavorato per l'associazione calciatori professionisti britannici e come commentatore televisivo.[senza fonte]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Manchester United: 1982-1983, 1984-1985
Manchester United: 1983

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 90493102