Noordermarkt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Noorderkerk e la piazza Noordermarkt, che la circonda, in Amsterdam

La Noordermarkt ("Mercato del Nord") è una piazza nel quartiere Jordaan di Amsterdam, nei Paesi Bassi.

La piazza è costeggiata da caffetterie e ristoranti. I mercati si tengono nella piazza ogni lunedì. Il sabato, invece, viene tenuto un mercato di prodotti agricoli biologici. I lunedì si tiene anche un mercato, principalmente per il tessile, nella via adiacente: la Westerstraat.

La Noordermarkt risale al 1616 ed era originariamente chiamata Prinsenmarkt, dato il confine della piazza con il canale Prinsengracht. Dopo che la chiesa Noorderkerk, che domina la piazza, venne completata, nel 1623, la piazza venne conosciuta come Noordermarkt. Fino al 1655 la piazza serviva principalmente come un cimitero per la chiesa.

Durante la seconda guerra mondiale, gli organizzatori dello Sciopero di febbraio del 1941, per protestara contro le deportazioni degli ebrei da parte dei nazisti, tennero il loro primo incontro pubblico, illecito, nella piazza di Noordermarkt. Questo evento è ricordato da una lapide commemorativa sulla faccia sud della chiesa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 52°22′45″N 4°53′10″E / 52.379167°N 4.886111°E52.379167; 4.886111