Nookie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nookie
Nookie Limp Bizkit.png
Screenshot del video
Artista Limp Bizkit
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1999
Durata min sec
Album di provenienza Significant Other
Dischi -
Tracce -
Genere Nu metal
Rap rock
Etichetta Interscope
Produttore Limp Bizkit
Registrazione 1999
Limp Bizkit - cronologia
Singolo precedente
(1998)
Singolo successivo
(1999)

Nookie è un brano musicale dei Limp Bizkit, primo singolo estratto dal loro secondo album in studio, Significant Other (1999).

La canzone[modifica | modifica sorgente]

È stata una delle canzoni di maggior successo degli anni novanta, ed è anche una delle più famose del gruppo.

Secondo Fred Durst, i motivi della sua popolarità stanno nel ritmo lento e nei testi di facile ascolto. Al contrario molte tracce di Three Dollar Bill, Yall$ (1997) si caratterizzavano per essere più abrasive e più imperniate sulle urla del cantante.

La canzone parla della relazione tra Fred Durst e la sua ex fidanzata di allora, che lo usava solo per i soldi e lo tradiva con alcuni suoi amici, mentre lui continuava ad essere legato alla ragazza, malgrado l’angoscia emozionale provocata da questa situazione. Ritornello e preritornello svelano il motivo della sua passata relazione, ovvero il sesso (infatti “nookie” è usato nel gergo anglosassone per indicare la vagina): "Ehi, che diavolo vuoi dirmi?/Non voglio mentire, non posso negarlo/Ho fatto tutto per la f**a". Il refrain "Ho fatto tutto per la f**a, così puoi pigliarti ‘sto arnese ed infilartelo dietro" è stato anche interpretato come: "Sono diventato una rockstar per i soldi, così puoi prenderti i tuoi e lasciarli sulla porta di emergenza.".

Il video[modifica | modifica sorgente]

Nel video della canzone, diretto da Durst, la band permette a centinaia di fans ad assistere ad una loro performance dal vivo, eseguendo la canzone dinanzi alla vasta folla. I ragazzi stanno da un lato della platea, le ragazze dall’altro.

Mentre Fred canta il ritornello, in certe occasioni rivolge il microfono alla folla, perché canti alcuni spezzoni del brano. Secondo lui, ciò serviva a mostrare che "i ragazzi erano duri, ma le ragazze lo erano ancora di più".

Tutto ciò si sente in concomitanza con il resto del video. Alla fine Fred Durst viene arrestato e portato via dalla polizia, senza evidente motivo.

Cover[modifica | modifica sorgente]

Parodie[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Scott Borland, fratello di Wes Borland, nella canzone suona le tastiere[1].
  • Molti suggeriscono che la ragazza in questione nella canzone Nookie sia proprio Christina Aguilera. A quanto pare Fred Durst ebbe con la cantante di New York una tresca amorosa che anche il rapper americano Eminem, amico di Fred, cita nella canzone The Real Slim Shady, in una frase piuttosto colorita.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Compare nei crediti del booklet
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal