Non ci sarà domani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Non ci sarà domani
Non ci sarà domani.png
James Cagney
Titolo originale Kiss Tomorrow Goodbye
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1950
Durata 102 min.
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Gordon Douglas
Soggetto Horace Mccoy (romanzo Un bacio e addio)
Sceneggiatura Harry Brown
Produttore William Cagney
Casa di produzione Warner Bros Pictures
Fotografia J. Peverell Marley
Montaggio Walter Hannemann, Truman K. Wood
Effetti speciali Paul Eagler
Musiche Carmen Dragon
Scenografia Wiard Ihnen
Trucco Otis Malcolm
Interpreti e personaggi

Non ci sarà domani (Kiss Tomorrow Goodbye), è un film del 1950 diretto da Gordon Douglas. Il produttore è il fratello dell'attore James Cagney.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La scena si apre in un'aula di tribunale, dove sette persone sono a processo. Attraverso le testimonianze degli imputati, lo spettatore viene messo a conoscenza della storia. Un criminale, Ralph Cotter, esce di galera uccidendo nella fuga un altro galeotto. Una volta libero, Cotter corteggia la sorella del morto, Holiday Carleton, e organizza altri colpi, riuscendo persino a corrompere un ufficiale di polizia. Quando Holiday scopre la verità sull'omicidio del fratello, non esiterà a uccidere Cotter.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema