Noctis Labyrinthus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Noctis Labyrinthus
Tipo Labyrinthus
Pianeta Marte
Noctis Labyrinthus (Viking 1 mosaico)
Noctis Labyrinthus (Viking 1 mosaico)
Dati topografici
Coordinate 6°21′36″S 258°48′36″E / 6.36°S 258.81°E-6.36; 258.81Coordinate: 6°21′36″S 258°48′36″E / 6.36°S 258.81°E-6.36; 258.81
Estensione 1190.31 km
Localizzazione
Noctis Labyrinthus
Mappa topografica di Marte. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Noctis Labyrinthus è una regione della superficie di Marte, situata all'estremo occidentale delle Valles Marineris, a nord di Syria Planum e ad est di Pavonis Mons, caratterizzata da una morfologia disordinata e dalla presenza di grandi fratture e canyon, che si sviluppano in diverse direzioni attorno a enormi agglomerati di terreno più antico. Le parti superiori di questi ammassi sono composte da materiale più recente, forse frutto dell'attività vulcanica della vicina regione di Tharsis; alcune sono tuttavia caratterizzate da materiale più vecchio, più ricco di crateri d'impatto e più corrugato. Le pareti dei canyon sono costituite da roccia omogenea, mentre i loro letti sono ricchi di materiale di origine sedimentaria o fluviale.

Regioni simili a Noctis Labyrinthus si trovano abbastanza comunemente a valle di canali anticamente percorsi da fluidi quali l'acqua o il diossido di carbonio liquido o gassoso.

Noctis Labyrinthus (THEMIS mosaico infrarossi giorno)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Formazioni geologiche marziane
Catenae · Cavi · Chaos · Chasmata · Colles · Crateri · Dorsa · Fluctūs · Fossae · Labēs · Labyrinthi · Lingulae · Mensae · Montes · Paludes · Paterae · Planitiae · Plana · Rupēs · Scopuli · Sulci · Terrae · Tholi · Undae · Valles · Vastitates
Voci correlate: Marte · Superficie di Marte · Esogeologia
Marte Portale Marte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marte