Nobuyuki Wakai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nobuyuki Wakai
Nobuyuki Wakai 1992 JapanGP.jpg
Nobuyuki Wakai nel 1992 durante il GP del Giappone a Suzuka
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1990 in classe 125
Miglior risultato finale 10°
GP disputati 30
Podi 2
Punti ottenuti 119
Giri veloci 1
 

Nobuyuki Wakai (Chiba, 25 luglio 1967Jerez de la Frontera, 1º maggio 1993) è stato un pilota motociclistico giapponese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Corre nel 1990 il Gran Premio casalingo a bordo di una Honda nella classe 125 del motomondiale, ottenendo 3 punti.

Nel 1991 diventa pilota titolare, correndo sempre a bordo di una Honda e ottenendo un terzo posto in Malesia. Termina la stagione al 10º posto con 60 punti.

Nel 1992 ottiene un terzo posto in Giappone e termina la stagione al 10º posto con 52 punti. Nello stesso anno, nel Gran Premio di Germania, corre in due classi: oltre che nelle ottavo di litro, anche in 250, sostituendo l'infortunato Wilco Zeelenberg a bordo di una Suzuki e ottenendo 4 punti.

Nel 1993 diventa pilota titolare in 250, correndo a bordo di una Suzuki. Nelle qualifiche del GP di Spagna, all'uscita dai box investe un tifoso italiano amico del motociclista Loris Reggiani, andando a sbattere la testa contro lo spigolo del muretto dei box. Muore all'ospedale "Virgen del Rocio" di Siviglia alle ore 19:30, anche se era già stato giudicato clinicamente morto prima dell'arrivo in ospedale[1].

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica sorgente]

Classe 125[modifica | modifica sorgente]

1990 Classe Moto Flag of Japan.svg Flag of the United States.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Sweden.svg Flag of Czechoslovakia.svg Flag of Hungary.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
125 Honda 13 NE 3[2] 34º
1991 Classe Moto Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of the United States.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of Europe.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Czechoslovakia.svg Flag of France.svg Flag of Malaysia.svg Punti Pos.
125 Honda 12 NE 21 6 9 12 Rit 15 8 Rit Rit 5 NE 3 60[3] 10º
1992 Classe Moto Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of Germany.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Hungary.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Brazil.svg Flag of South Africa 1928-1994.svg Punti Pos.
125 Honda 3 4 Rit 5 10 9 9 Rit 4 8 10 8 Rit 52[4] 10º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 250[modifica | modifica sorgente]

1992 Classe Moto Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Spain.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of Germany.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Hungary.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Brazil.svg Flag of South Africa 1928-1994.svg Punti Pos.
250 Suzuki 7 4[5] 18º
1993 Classe Moto Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Japan.svg Flag of Spain.svg Flag of Austria.svg Flag of Germany.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Europe.svg Flag of San Marino.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Europe.svg Punti Pos.
250 Suzuki 21 Rit 28 NP 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ tifoso in pista, muore un pilota - dall' archivio storico del corriere della sera
  2. ^ (FR) Classifica del 1990 su racingmemo.free
  3. ^ (FR) Classifica del 1991 su racingmemo.free
  4. ^ (FR) Classifica del 1992 su racingmemo.free
  5. ^ (FR) Classifica del 1992 su racingmemo.free

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Scheda sul sito ufficiale del motomondiale