No One (Alicia Keys)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
No One
AliciaKeysNoOneVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Alicia Keys
Tipo album Singolo
Pubblicazione 10 settembre 2007Europa
11 settembre 2007 Stati Uniti
Durata 4 min : 10 s
Album di provenienza As I Am
Genere Soul
Contemporary R&B
Etichetta J Records
Produttore Alicia Keys, Kerry "Krucial" Brothers, Dirty Harry
Registrazione 2007
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Belgio Belgio[1]
(Vendite: 15.000+)
Germania Germania[2]
(Vendite: 150.000+)
Giappone Giappone[3]
(Vendite: 100.000+)
Dischi di platino Australia Australia[4]
(Vendite: 70.000+)
Canada Canada (2)[5]
(Vendite: 160.000+)
Danimarca Danimarca[6]
(Vendite: 30.000+)
Italia Italia[7]
(Vendite: 80.000+)
Spagna Spagna[8]
(Vendite: 80.000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[9]
(Vendite: 3.000.000+)
Svezia Svezia[10]
(Vendite: 20.000+)
Alicia Keys - cronologia
Singolo precedente
Every Little Bit Hurts
(2005)
(EN)
« No one, no one, no one can get in the way of what I'm feeling... »
(IT)
« Nessuno, nessuno, nessuno può contrastare quello che provo... »
(da No One, 2007)

No One è il primo singolo estratto dal terzo studio album di Alicia Keys, As I Am. La canzone è stata scritta e prodotta da lei stessa, Dirty Harry e Kerry Brothers, Jr.

In America è diventata triplo disco di platino per aver venduto più di tre milioni di copie ed ha ottenuto successo in tutto il mondo, raggiungendo la vetta di svariate classifiche e diventando uno dei singoli più venduti fra il 2007 e il 2008, con circa 8 665 000 copie[11][12]. In Italia è stato il terzo singolo più venduto del 2007[13]. Si tratta anche del brano più ascoltato alla radio in assoluto in America nel corso del 2008, avendo totalizzato oltre tre miliardi e ottocentomila ascoltatori[14][15].

La nota classifica americana Billboard Hot 100, in occasione del suo cinquantesimo anniversario, ha stilato la lista delle 100 canzoni più importanti nella sua storia. No One ha raggiunto la posizione numero 42, mentre nella classifica delle canzoni R&B più importanti di sempre ha conquistato la posizione numero 14[16][17].

Il 10 febbraio 2008 la canzone ha ottenuto 2 Grammy Awards per Best Female Vocal R&B Performance e per Best R&B Song. L'artista è arrivata così a quota 11 Grammy in sei anni di carriera.

Video[modifica | modifica sorgente]

Il video, diretto da Justin Francis, è stato trasmesso in anteprima il 24 settembre 2007 e in breve tempo è diventato uno dei più trasmessi. Il video consiste in quattro scenari: il primo mostra la cantante su una sedia in una stanza vuota, nel secondo l'artista si esibisce invece in una stanza decorata con strumenti musicali, nel terzo è invece inizialmente sola e suona il pianoforte in una strada sotto la pioggia per poi ritrovarsi circondata da dozzine di persone, mentre il quarto la vede protagonista in un nightclub. Il video termina con una divisione in quattro e, in ognuna delle quattro parti, è possibile rivedere i quattro scenari già notati durante il videoclip. È uno dei video musicali più visionati su YouTube di sempre (è arrivato a più di 84 000 000 di visualizzazioni nell'ottobre 2009) ed ha raggiunto la posizione numero 22 nella classifica di VH1 "Top 40 Videos of 2007"[18].

Il video ha ottenuto la certificazione Vevo.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2007)[19][20] Posizione
raggiunta
Australia 3
Australia (Urban Singles)[21] 2
Austria 3
Canada 2
Europa[22] 2
Finlandia 17
Francia 5
Germania 3
Germania (Black Charts)[23] 2
Irlanda 8
Italia[24] 1
Nuova Zelanda 2
Slovacchia[25] 3
Svizzera 1
Regno Unito 6
U.S. Billboard Hot 100 1
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs 1
U.S. Billboard Smooth Jazz Songs[26] 17
Classifica (2007) Posizione
raggiunta
U.S. Billboard Pop 100 1
U.S. Billboard Hot Latin Songs 22
Classifica (2008) Posizione
raggiunta
Belgio (Fiandre) 4
Belgio (Vallonia)[24] 5
Repubblica Ceca[27] 13
Danimarca 7
Paesi Bassi 3
Ungheria[28] 1
Norvegia 8
Romania[29] 12
Svezia 5
Turchia[30] 2
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks 9

Classifiche di fine anno[modifica | modifica sorgente]

Anno Classifica Posizione
2008 Australia[31] 47
2007 Australian (Urban Singles)[32] 11
2008 Austria[33] 23
Belgio (Fiandre)[34] 22
Belgio (Vallonia)[35] 17
Canada[36] 7
Paesi Bassi[37] 36
Europa[38] 7
2007 Francia[39] 67
2008 Germania[40] 22
Italia[41] 7
Giappone[42] 40
2007 Svizzera[43] 24
Regno Unito[44] 49
2008 U.S. Billboard Hot 100[45] 3
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs[46] 8
U.S. Billboard Pop 100[47] 15
U.S. Billboard Hot Adult Contemporary Tracks[48] 17

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  2. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  3. ^ 一般社団法人 日本レコード協会|各種統計
  4. ^ http://www.aria.com.au/pages/httpwww.aria.com.aupagesARIACharts-Accreditations-2008Singles.htm
  5. ^ Canadian Recording Industry Association (CRIA): Gold & Platinum - January 2005
  6. ^ Guld og platin i april | ifpi.dk
  7. ^ http://www.musicaedischi.it/mdonline/7267.pdf
  8. ^ http://promusicae.es/files/listasanuales/canciones/Top%2050%20CANCIONES%20%20ANUAL%202008.pdf
  9. ^ RIAA - Recording Industry Association of America
  10. ^ http://www.ifpi.se/wp/wp-content/uploads/Guld-Platina-2009.pdf
  11. ^ Top Track Achievements 1999–2007, Media Traffic. URL consultato il 26 dicembre 2008.
  12. ^ Index
  13. ^ Vedi
  14. ^ Which Band Will Reunite Next? Placing Odds on 14 Groups, from Led Zeppelin to N'Sync Pictures | Rolling Stone
  15. ^ Playstation 2 e World of Warcraft i più "giocati" del 2008 secondo Nielsen - Tech360 il sito di notizie, recensioni e video su tecnologia e videogiochi
  16. ^ Vedi
  17. ^ Vedi
  18. ^ YouTube – Alicia Keys – No One (vedi "Statistics & Data"), YouTube. URL consultato il 27 dicembre 2008.
  19. ^ Artist Chart History – Alicia Keys in Billboard. URL consultato il 22 febbraio 2008 (archiviato dall'url originale il 2007-11-22).
  20. ^ Alicia Keys – No One – Music Charts in αCharts.us. URL consultato il 20 ottobre 2007.
  21. ^ ARIA Urban Singles Chart – Week Commencing 17th December 2007 (PDF) in ARIA. URL consultato il 15 settembre 2008.
  22. ^ European Hot 100 Singles in Billboard. URL consultato il 21 dicembre 2007.
  23. ^ (DE) Deutsche Black Charts in Deutschen Trend Charts. URL consultato il 12 gennaio 2008.
  24. ^ a b Alicia Keys – No One – swisscharts.com in SwissCharts.com. URL consultato il 29 agosto 2008.
  25. ^ (SK) RADIO TOP100 Oficiálna in IFPI. URL consultato il 29 novembre 2007.
  26. ^ Smooth Jazz Songs in Billboard. URL consultato il 3 dicembre 2007.
  27. ^ (CS) RADIO TOP100 Oficiální in IFPI. URL consultato il 5 dicembre 2007.
  28. ^ (HU) Rádiós Top 40 játszási lista – 2008. 11. hét in Mahasz. URL consultato il 3 dicembre 2007.
  29. ^ (RO) Romanian Top 100 – 9/2008 in Vento Consultanta SRL. URL consultato il 3 dicembre 2007.
  30. ^ (TR) Billboard Türkiye Top 20 in Billboard Türkiye. URL consultato il 28 aprile 2008.
  31. ^ ARIA Charts – End Of Year Charts – Top 100 Singles 2008 in ARIA. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  32. ^ ARIA Charts – End Of Year Charts – Top 50 Urban Singles 2007 in ARIA. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  33. ^ (DE) Jahreshitparade 2008 – austriancharts.at in AustrianCharts.at. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  34. ^ (NL) Jaaroverzichten 2008 in Ultratop. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  35. ^ (FR) Rapports Annuels 2008 in Ultratop. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  36. ^ Billboard Canadian Hot 100 Songs – 2008 Year-End Chart in Billboard. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  37. ^ (NL) Jaaroverzicht 2008 in Radio 538. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  38. ^ European Hot 100 Singles – 2008 Year-End Chart in Billboard. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  39. ^ (FR) Classement Singles – année 2007 in SNEP. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  40. ^ German Top 20 – The Chart Of 2008 in Infinity Disco Zone. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  41. ^ Musica e dischi in Musica e dischi. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  42. ^ Billboard Japan Hot 100 Songs – 2008 Year-End Chart in Billboard. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  43. ^ Swiss Year-End Charts 2007 in SwissCharts.com. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  44. ^ UK Year-End Charts 2007 (PDF) in ChartsPlus. URL consultato l'11 aprile 2009.
  45. ^ Hot 100 Songs – 2008 Year-End Chart in Billboard. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  46. ^ Hot R&B/Hip-Hop Songs – 2008 Year-End Chart in Billboard. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  47. ^ Pop 100 Songs – 2008 Year-End Chart in Billboard. URL consultato il 6 febbraio 2009.
  48. ^ Hot Adult Contemporary Songs – 2008 Year-End Chart in Billboard. URL consultato il 6 febbraio 2009.
Predecessore Primo posto nella Billboard Hot 100 Stati Uniti Successore G-clef.svg
Kiss Kiss
Chris Brown
1 dicembre 2007 Low
Flo Rida feat. T-Pain
Predecessore Primo posto in classifica Italia Successore G-clef.svg
Non siamo soli - Eros Ramazzotti e Ricky Martin 5 novembre 2007 Niente paura - Luciano Ligabue I
Niente paura - Luciano Ligabue 24 dicembre 2007 Baby, Let's Play House - Elvis Presley II