Nina Reithmayer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nina Reithmayer
Women's Luge Medal ceremony at 2010 Olympic Winter Games.jpg
La Reithmayer (a sinistra) sul podio dei Giochi olimpici di Vancouver 2010 insieme alle tedesche Tatjana Hüfner (al centro) e Natalie Geisenberger (sulla destra).
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Altezza 171 cm
Peso 66 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Singolo
Squadra Sportunion Eisbären Innsbruck
Ritirata 2014
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 0 2 1
Europei 0 0 1
Mondiali juniores 1 2 3
Coppa del Mondo jr. - Singolo 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 29 luglio 2014

Nina Reithmayer (Innsbruck, 8 giugno 1984) è un'ex slittinista austriaca.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Iniziò a competere per la nazionale austriaca nelle varie categorie giovanili, dove ottenne quali migliori risultati sei medaglie, delle quali una d'oro, ai campionati mondiali juniores ed una vittoria nella classifica finale della Coppa del Mondo juniores.

A livello assoluto esordì in Coppa del Mondo nella stagione 2002/03, conquistò il primo podio il 14 novembre 2004 nel singolo ad Altenberg (3°) e la prima vittoria il 9 dicembre 2007 nella gara a squadre a Winterberg. In totale trionfò in due tappe di coppa (entrambe le volte nella prove a squadre) e giunse in due occasioni al quarto posto in classifica generale nella specialità del singolo: nel 2006/07 e nel 2008/09.

Partecipò a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, esclusivamente nella specialità del singolo: giunse ottava a Torino 2006, conquistò la medaglia d'argento a Vancouver 2010 ed a Soči 2014, in quella che fu la sua ultima competizione a livello internazionale[1], concluse la gara al ventesimo posto.

Prese parte altresì a sette edizioni dei campionati mondiali aggiudicandosi tre medaglie, tutte nella gara a squadre, mentre a livello individuale il suo miglior piazzamento è stato il quarto posto ottenuto a Cesana Torinese 2011. Nelle rassegne continentali conquistò la medaglia di bronzo nel singolo a Sigulda 2010.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Europei[modifica | modifica sorgente]

Mondiali juniores[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 4ª nel 2006/07 e nel 2008/09.
  • 27 podi (3 nel singolo, 24 nelle gare a squadre):
    • 2 vittorie (tutte nelle gare a squadre);
    • 14 secondi posti (tutti nelle gare a squadre);
    • 11 terzi posti (3 nel singolo, 8 nelle gare a squadre).

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Luogo Paese Disciplina
9 dicembre 2007 Winterberg Germania Germania Gara a squadre
con Tobias Schiegl, Markus Schiegl e Daniel Pfister
7 dicembre 2008 Sigulda Lettonia Lettonia Gara a squadre
con Daniel Pfister, Andreas Linger e Wolfgang Linger

Coppa del Mondo juniores[modifica | modifica sorgente]

  • Vincitrice della Coppa del Mondo juniores nella specialità del singolo nel 2002/03.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Decorazione di merito in oro dell'ordine al merito della Repubblica austriaca - nastrino per uniforme ordinaria Decorazione di merito in oro dell'ordine al merito della Repubblica austriaca
— 2007[2]
Decorazione d'onore in argento dell'ordine al merito della Repubblica austriaca - nastrino per uniforme ordinaria Decorazione d'onore in argento dell'ordine al merito della Repubblica austriaca
— 2010[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Nina Reithmayer ends her active luge career in fil-luge.org, FIL, 12 maggio 2014. URL consultato il 29 luglio 2014.
  2. ^ a b (DE) Elenco di tutti gli insigniti dell'ordine al merito della Repubblica austriaca dal 1952 al 2012 in parlament.gv.at, Österreichisches Parlament, 23 aprile 2012. URL consultato il 30 gennaio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]