Nina Artuffo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nina Artuffo
Nazionalità Italia Italia
Genere Folk

Nina Artuffo (Asti, 22 ottobre 1907Torino, 6 gennaio 1956) è stata un'attrice e cantante italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di Carlo Artuffo, intraprese anche lei la carriera di attrice esibendosi al teatro Rossini di Torino, lo stesso dove recitavano il padre e Mario Casaleggio. Fu per qualche tempo prim'attrice giovane della compagnia dialettale piemontese Casaleggio, iniziando parallelamente a dedicarsi alla lirica.

Nel 1929 Riccardo Massucci la volle nell'organico dell'Unione radiofonica italiana, (URI), per costituire la Compagnia d'operetta di Radio Torino, con cui prese parte alla prima operetta trasmessa dalla radio italiana, Il Paese dei Campanelli (1929).

Da allor fu prim'attrice in numerose operette, commedie musicali e riviste radiofoniche. Tra le sue interpretazioni per il teatro radiofonico si ricorda Transatlantico (1937) di Giannini.


biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie