Nimrod (nave)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nimrod
La Nimrod durante l'omonima spedizione in Antartide.
La Nimrod durante l'omonima spedizione in Antartide.
Descrizione generale
Flag of the United Kingdom.svg
Tipo Schooner poi Goletta
Varata 1867
Destino finale Demolita nel 1919
Caratteristiche generali
Stazza lorda 300 tsl
Propulsione Vela,
Motore a vapore
Velocità 6 nodi

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La Nimrod fu un veliero utilizzato per la caccia alle foche e successivamente scelto da Ernest Shackleton per la spedizione Nimrod in Antartide.

La spedizione Nimrod[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi spedizione Nimrod.

Acquistata dall'esploratore irlandese nel 1908 per 5 000 sterline venne riadattata come goletta e dotata di un motore ausiliario che comunque non gli permetteva una velocità superiore ai 6 nodi. Inoltre a causa della piccola stiva della nave, durante il viaggio dalla Nuova Zelanda all'Antartide la nave venne accompagnata dalla Koonya che funse da nave di appoggio per il rifornimento di carbone necessario al viaggio di ritorno.

Al termine della spedizione la nave venne venduta.

Diversi luoghi antartici sono intitolati alla Nimrod tra cui il ghiacciaio Nimrod.

Capitani[modifica | modifica wikitesto]

La Nimrod venne inizialmente capitanata da Rupert England, ma Shackleton lo rimpiazzò dopo poco con Frederick Pryce Evans che comandò la nave nel viaggio di ritorno in Gran Bretagna del 1909.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]