Nikolaj Vladimirovič Dal'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Nikolaj Dal')

Nikolaj Vladimirovič Dal' in russo: Николай Владимирович Даль[?], traslitterazione anglosassone Nikolai Vladimirovich Dahl (Cherson, 1860Beirut, 1939) è stato un neurologo e psichiatra russo.

Dopo la laurea presso l'Università di Mosca nel 1887, si recò in Francia per specializzarsi presso il famoso dottor Jean-Martin Charcot, che stava sperimentando una terapia basata sull'ipnosi del paziente. Successivamente, Dahl ritornò a Mosca aprendo uno studio privato. Le sue specializzazioni erano nel campo della neurologia, della psichiatria e della psicologia. Era inoltre un appassionato musicofilo e un violoncellista amatoriale.

Dahl è famoso soprattutto in quanto medico di Sergei Rachmaninov. Il celebre compositore russo infatti subì un grave esaurimento nervoso a causa delle pessime critiche riservate alla sua Sinfonia n. 1, entrando in un blocco creativo. A partire dal gennaio del 1900, per più tre mesi, Dahl sottomise Rachmaninov ad un trattamento a base di ipnoterapia e psicoterapia. Grazie agli incontri quotidiani con il dottor Dahl e all'aiuto di familiari e amici, Rachmaninov riuscì a guarire, dedicando poi a Dahl il suo Concerto per pianoforte e orchestra n. 2.

Fuggito dalla Russia nel 1925, Dahl morirà a Beirut nel 1939.