Niklas Sundblad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Niklas Sundblad
Dati biografici
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 187 cm
Peso 93 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex ala destra)
Tiro Destro
Ritirato 2008 - giocatore
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Squadre di club0
1990-1993 AIK AIK 117 23 16 39
1993-1996 Saint John Flames Saint John Flames 222 38 44 82
1995-1996 Calgary Flames Calgary Flames 2 0 0 0
1996-1998 TPS TPS 112 34 39 73
1998-2000 Malmö Malmö 104 46 25 71
2000-2001 Düsseldorfer EG Düsseldorfer EG 59 22 22 44
2001-2003 Kölner Haie Kölner Haie 139 30 42 72
2003-2004 Malmö Malmö 60 1 10 11
2004-2006 Füchse Duisburg Füchse Duisburg 117 22 35 57
2006-2008 Alleghe Alleghe 83 36 51 87
2008 Nippon Paper Cranes Nippon Paper Cranes 10 1 1 2
2008 AIK AIK 4 0 1 1
Nazionale
1990-1991 Svezia Svezia U-18 11 7 6 13
1991-1993 Svezia Svezia U-20 14 2 6 8
1997-2000 Svezia Svezia 15 2 2 4
NHL Draft
1991 Calgary Flames Calgary Flames 19a scelta ass.
Allenatore
2009-2013 Kölner Haie Kölner Haie Asst. Coach
2013- Germania Germania Asst. Coach
2013-2014 ERC Ingolstadt ERC Ingolstadt Head Coach
Palmarès
Campionato mondiale 0 1 0
Campionato mondiale U20 0 2 0
Campionato europeo U18 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 aprile 2014

Niklas Sundblad (Stoccolma, 3 gennaio 1973) è un ex hockeista su ghiaccio e allenatore di hockey su ghiaccio svedese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

È alto 187 cm per 93 kg di peso. Ha esordito nella stagione 1990-1991 con l'AIK Stoccolma nell'Elitserien, collezionando 39 presenze e 1 gol. Dopo tre stagioni Sundblad nel 1993 passò nella American Hockey League con la maglia dei Saint John Flames, formazione affiliata ai Calgary Flames. Nel corso della stagione 1995-1996 esordì in National Hockey League disputando due incontri per i Flames.[1]

Successivamente passò nella SM-Liiga in Finlandia con il TPS Turku, conquistando nel 1997 il titolo continentale dell'European Hockey League. Nel 1998 ritornò in patria con i Malmö Redhawks, squadra dell'Elitserien, mentre nel 2000 si trasferì in Germania della Deutsche Eishockey Liga. Nella stagione 2001-2002 vinse il titolo nazionale con la maglia dei Kölner Haie.

Dopo un altro anno trascorso al Malmö Sundblad ritornò in Germania conquistando il titolo della 2. Eishockey-Bundesliga e la promozione in DEL con i Füchse Duisburg. Nel 2006 approdò in Italia, con la maglia dell'Hockey Club Alleghe, dove raccolse in due stagioni 87 punti in 83 presenze.[2]

Nella primavera del 2008 visse una breve esperienza in Giappone con i Nippon Paper Cranes, formazione della Asia League Ice Hockey.[3] All'inizio della stagione 2008-09 tornò in Svezia giocando alcuni incontri con l'AIK prima di ritirarsi dall'attività agonistica.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Sundblad disputò con la selezione svedese Under-18 due edizioni del campionato europeo, vincendo l'oro nell'edizione del 1990. Con la nazionale Under-20 conquistò invece due argenti nelle rassegne iridate del 1992 e del 1993. Vestì anche la maglia della nazionale maggiore conquistando un argento nel campionato mondiale del 1997.[1]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Dal 2009 fino al 2013 svolge il ruolo di assistente allenatore per i Kölner Haie. Nel 2013 entrò a far parte dello staff della nazionale tedesca, oltre a diventare capo allenatore dell'ERC Ingolstadt, squadra che portò al successo nella stagione 2013-14.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Turku: 1996-1997
Colonia: 2001-2002
Duisburg: 2004-2005

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Svezia 1990

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Ingolstadt: 2013-2014

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) NHL Player Search -- Niklas Sundblad, legendsofhockey.net. URL consultato il 25-01-2013.
  2. ^ Un nuovo acquisto per l'Alleghe, hockeytime.net, 31-05-2006. URL consultato il 25-01-2013.
  3. ^ (EN) Former NHLers find hockey adventure in Japan, NHL.com, 26-03-2008. URL consultato il 25-01-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]