Nike Air Max

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Air Max IV/Air Max 91; oggi nota come Air Max BW, la scarpa Air Max più venduta di tutti i tempi
Due paia di Air Max, 2003, 2006
Un paio di Air Max LTD 2 di colore verde


Le Nike Air Max sono scarpe prodotte dalla società Nike nel 1987 come primi esemplari della Tecnologia Air Visibile.

Le scarpe Nike Air Max utilizzano un largo cuscinetto d'aria posto sul tallone e visibile, per la maggior parte dei modelli, a lato dell'intersuola. Particolarmente famosi (in ordine cronologico e per come sono stati pubblicizzati) sono i seguenti modelli:

  • Air Max I 1987
  • Air Max II (conosciute come Air Max Light) 1989
  • Air Max III (conosciute come Air Max 90) 1990
  • Air Max IV (conosciute come Air Max BW o Air Max Classic) 1991
  • Air 180 1991
  • Air Max 270 (conosciute come Air Max 93) 1993
  • Air Total Max (conosciute come Air Max 95) 1995
  • Air Max 97 (conosciute anche come Air Max Silver)
  • Air Max 2003
  • Air Max 360 2006
  • Air Max+ 2009
  • Air Max Skyline
  • Air Max LTD
  • Air Max+ 2013

Il modello del 1993 è il primo ad avere l'inserto Air sul tallone completamente visibile, anche sul retro della scarpa e non solo sui lati. Il modello del 1995 è il primo ad avere l'inserto Air visibile anche sulla pianta del piede. Il modello del 1997 è il primo in cui è stato utilizzato un unico cuscinetto d'aria su tutta la scarpa.

La canzone dei Beatles "Revolution" è stata usata per accompagnare lo spot pubblicitario televisivo delle Air Max. Per la prima e unica volta che una canzone dei Beatles venne utilizzata per uno spot televisivo.

Il loro valore si riscontra anche semplicemente come scarpe per il tempo libero. Uniscono spesso confort a colori e design piuttosto unici. Il modello del 1995, ad esempio, è stato a lungo di gran moda e realizzato in diversi colori. Anche se la sua popolarità è sfumata nel tempo, rimangono molte persone che ancora lo apprezzano. Questo modello, accolto inizialmente con scetticismo a causa della pelle scamosciata, l'alto prezzo di vendita e dei colori al neon, cominciò ad essere amato soprattutto fuori dagli Stati Uniti e solo successivamente divenne famoso anche nello stesso paese.

Le Air Max IV, oltre ad essere il modello più venduto, sono assai diffuse come accessorio d'abbigliamento tra i fans della gabber music.

Esistono differenti sistemi e modelli di ammortizzazione Air Max: le “Air Max2”, prive di fori nel cuscinetto d'aria ma ad alta pressione; il “Tube air”, costituito da piccoli cerchi nell'intersuola della scarpa; il “Total Air”, altro termine per indicare il sistema esteso di cuscinetto su tutta la pianta della scarpa; il “Tuned Air”, sistema costituito da singoli gusci orientati verso zone diverse del piede. Agli inizi degli anni 90 l'inserto air è visibile anche dal fondo della scarpa a basso profilo: è lo “Zoom air” (anche se porzioni più piccole di cuscinetti erano già visibile nei fondi di altri modelli Air Max).

Nonostante le Air Max nascano e rimangano sempre scarpe da running, il sistema di ammortizzazione è stato permutato e utilizzato nella creazione di modelli per ogni tipo di sport: Basketball (ad esempio le "Air Max uptempo"), Cross Training, Golf, Tennis.

Air Max 95[modifica | modifica sorgente]

Il design delle Air Max 95 si ispira e prende come modello il corpo umano: l'intersuola assomiglia ad una colonna vertebrale e il tessuto rappresenterebbe la pelle. I rivenditori erano inizialmente riluttanti all'acquisto di questo modello di alta tecnologia essendo estremamente costoso. Fu il primo modello infatti ad avere un prezzo di vendita superiore alle 100 sterline nella catena di negozi britannica JD Sports. Nel mondo dei chavs sono semplicemente conosciute come “one ten” proprio per il cartellino £ 109.99. Sono diventate molto popolari tra i Chavs come scarpe di culto. A causa della loro popolarità sono state, tuttavia, oggetto di molte imitazioni e vendute sul web a prezzi notevolmente inferiori. Inoltre da un recente database della polizia americana, si evince che le calzature preferite dai criminali sono le Nike Air Max 95. Questo modello è stato anche citato dal rapper californiano The Game nella sua canzone Hate it or Love che ha raggiunto la prima posizione della Top 10 nel 2005.

Air Max 360[modifica | modifica sorgente]

Nel gennaio 2006 la Nike ha lanciato il nuovo modello Air MAx 360, una nuova scarpa con un design che presenta il cuscinetto visibile a 360 gradi.

Nel settembre 2006, Nike presenta il pacchetto Speciale "one time only pack" che fuse le 360 con 3 altri classici modelli di Air Max: le Air Max 90, le Air Max 95 e le Air Max 97. In questa edizione speciale, l'intersuola rivoluzionaria delle 360 va a sostituire quella tradizionale dei tre modelli classici. Le scarpe vengono prodotte in tre colori: rosso per le Air Max 90, verde-giallo per le Air Max 95 e grigio-argento per le 97.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Nike.com - Sito ufficiale della Nike in Italiano
moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda