Nihil admirari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La locuzione latina Nihil admirari, tradotta letteralmente, significa non stupirsi di cosa alcuna. (Orazio, Epist., I, 6, 1).

Massima che, secondo gli stoici, sarebbe la base della felicità.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

lingua latina Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingua latina