Nifuratel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nifuratel
Nifuratel.png
Nome IUPAC
5-[(metiltio)metil]-3-{[(1E)-(5-nitro-2-furil)metilen]ammino}-1,3-ossazolidin-2-one
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C10H11N3O5S
Massa molecolare (u) 285,27
Numero CAS [4936-47-4]
Codice ATC G01AX05
PubChem 6433427
Dati farmacologici
Modalità di
somministrazione
ovuli gin.
Dati farmacocinetici
Escrezione 30-50% - invariato
Indicazioni di sicurezza

Il Nifuratel, derivato nitrofuranico, è un farmaco topico antiprotozoario e antimicotico, utilizzato in ginecologia da solo RCP 1 o in associazione con la nistatina RCP 2; non in Italia esiste in forma sistemica.

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Affezioni vulvovaginali[1]
  • Infezioni delle vie urinarie[2].
  • Eradicazione dell'Helicobacter pylori[3]. È utilizzato come sistemico negli U.S.A per l'eradicazione dell'H. pilory ma in Italia è introvabile.

Spettro antimicrobico[modifica | modifica wikitesto]

Attivo su:

Batteri

Enterococcus faecalis, Enterococcus faecium, Staphylococcus aureus, Bacillus subtilis, Escherichia coli, Shigella flexneri, Shigella sonnei, Salmonella typhi, Salmonella typhimurium, Salmonella Enteritidis, Klebsiella spp., Enterobacter spp., Serratia spp., Citrobacter spp., Morganella spp., Rettgerella spp., Pragia fontium, Budvicia aquatica, Rachnella aquatilis, Acinetobacter spp., e altri enterobatteri atipici. Helicobacter pylori (metronidazolo resistente).

Protozoi

Amebe, Giardia, Trichomonas vaginalis,

Funghi:

Candida

Poco attivo su:

Proteus mirabilis, Proteus vulgaris, Pseudomonas aeruginosa

Precauzioni[modifica | modifica wikitesto]

Nifuratel non deve essere somministrato a pazienti con insufficienza renale, neuropatie, o deficit di G6PD.

Effetti collaterali[modifica | modifica wikitesto]

Gli effetti avversi associati alla terapia sistemica con nifuratel comprendono: disturbi gastrointestinali, neuropatia periferica, dermatite da contatto e porpora trombocitopenica.

Gravidanza[modifica | modifica wikitesto]

Il Nifuratel appartiene a quei farmaci utilizzati in gravidanza ampiamente e per questo motivo si può prevedere l'assenza di effetti teratogeni sul feto; ma è un farmaco per il quale non esistono studi definitivi a tal proposito.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) (No authors listed) Macmiror, Macmiror Complex--combined antimicrobial preparation for the treatment of vulvo-vaginal infection. Akush Ginekol (Sofiia). 2008;47(2):55. PMID 18642589
  2. ^ (EN) Grüneberg RN, Leakey A. Treatment of candidal urinary tract infection with nifuratel. Br Med J. 1976 Oct 16;2(6041):908-10. PMID 974657
  3. ^ (EN) Nijevitch AA, et al.Helicobacter pylori eradication in childhood after failure of initial treatment: advantage of quadruple therapy with nifuratel to furazolidone. Aliment Pharmacol Ther. 2005 Nov 1;22(9):881-7. PMID 16225499

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto - Data di (Parziale) Revisione del Testo: Aprile 2007[1] .
  • (2007) Martindale: The Complete Drug Reference

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]