Nicotiana glauca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nicotiana glauca
Nicotiana glauca plant.jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Solanales
Famiglia Solanaceae
Genere Nicotiana
Specie N. glauca

Il tabacco glauco (Nicotiana glauca Graham) è una specie del genere Nicotiana originaria del Sud America, ma ormai divenuta una specie naturalizzata in tutto il mondo. È una pianta cespugliosa o un arbusto alto più di 2 m presentante un fusto legnoso e glabro a corteccia scura. Le foglie sono alterne di colore verde-azzurino e coriacee. I fiori tubulosi, gialli, sono disposti in pannocchie apicali. Il frutto è una capsula contenente numerosissimi semi marroni.

Proprietà ed utilizzi[modifica | modifica sorgente]

Le foglie di questa pianta vengono fumate dai nativi americani. I Cahuilla ne usano le foglie insieme a quelle delle altre specie del genere Nicotiana per curare gonfiori, ematomi, ferite e infiammazioni. L'ingestione delle foglie di nicotiana glauca può essere fatale poiché contenenti nicotina, un alcaloide tossico.

Altre immagini[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]