Nicolai Boilesen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicolai Boilesen
Nicolai Boilesen.jpg
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 185[1] cm
Peso 75[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Ajax Ajax
Carriera
Giovanili


2004-2009
2010-2011
Lille Hema IF
Skovlunde IF
Brondby Brøndby
Ajax Ajax
Squadre di club1
2011- Ajax Ajax 16 (0)
Nazionale
2008
2007-2009
2009-2011
2011
2011-
2011-
Danimarca Danimarca U-16
Danimarca Danimarca U-17
Danimarca Danimarca U-19
Danimarca Danimarca U-20
Danimarca Danimarca U-21
Danimarca Danimarca
2 (0)
29 (2)
16 (0)
1 (0)
4 (0)
4 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 settembre 2013

Nicolai Boilesen (Ballerup, 16 febbraio 1992) è un calciatore danese, difensore dell'Ajax e della nazionale danese Under-21.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un difensore centrale o terzino sinistro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere cresciuto nelle giovanili di Lille Hema IF, Skovlunde IF e Brøndby IF, viene acquistato dall'Ajax dopo i vari interessamenti da parte di Manchester United, Fiorentina e Chelsea. Con i lancieri firma un contratto fino al 30 giugno 2013 e esordisce nella prima squadra di Frank de Boer con la maglia numero 32 il 3 aprile 2011 contro l'Heracles Almelo. Il 15 maggio vince l'Eredivisie nello scontro diretto vinto per 3-1 contro il Twente.

Il 30 luglio seguente perde, giocando da titolare, la Supercoppa d'Olanda contro il Twente per 2-1. Il 14 settembre debutta in Champions League nello 0-0 casalingo contro l'Olympique Lione. Dopo un lungo infortunio di cinque mesi, torna in campo il 16 febbraio 2012 in occasione di Ajax-Manchester United 0-2 subentrando a Dico Koppers al minuto 63. Infortunatosi alla coscia, il 2 maggio seguente vince la sua seconda Eredivisie consecutiva con l'Ajax concludendo la stagione con sole 7 presenze totali.
Senza aver giocato neanche una partita per un grave problema a una coscia, il 5 maggio 2013 vince la sua terza Eredivisie consecutiva con l'Ajax.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ajax: 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013
Ajax: 2013

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Danimarca 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Scheda, ajax.nl.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]