Nicolaas Johannes Diederichs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicolaas Johannes Diederichs
Nicolaas Diederichs.jpg

Presidente del Sudafrica
Durata mandato 19 aprile 1975 –
10 ottobre 1978
Predecessore Jacobus Johannes Fouché
Successore Marais Viljoen

Dati generali
Partito politico National Party

Nicolaas Johannes Diederichs, noto anche come Nico Diederichs (Ladybrand, 17 novembre 1903Città del Capo, 21 agosto 1978), è stato un politico sudafricano, più volte ministro e terzo Presidente Statale del Sudafrica dal 1975 al 1978.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nello Stato Libero dell'Orange, allora dominio britannico con il nome "Colonia del fiume Orange".

Studioso di economia, Diederichs conseguì il dottorato all'Università di Leida. Durante gli anni trenta e quaranta divenne una figura importante nei circoli nazionalisti afrikaner. Inoltre contribuì con cospicui fondi alla crescita della Reddingsdaadbond, organizzazione fondata per assistere gli afrikaner poveri dopo la prima guerra boera e per diffondere il benessere e la prosperità economica fra i boeri.

Professore di filosofia, nel 1948 aderì al Partito Nazionale Sudafricano, facendosi eleggere, nel 1953, al Parlamento, ruolo che tenne fino al 1975, dapprima eletto nel collegio di Randfontein, nel Transvaal, poi rappresentò il collegio di Losberg (1958) e infine di Overvaal (1974).

Durante questo periodo ebbe anche importanti compiti di governo: fu infatti Ministro dell'Economia (1958-1967), delle Miniere (1961-1964) e delle Finanze (1967-1975). Proprio nella veste di Ministro delle Finanze si guadagnò il soprannome di Mr Gold.[1]

Il 19 aprile 1975 fu eletto alla carica onorifica di Presidente della Repubblica succedendo a Jacobus Johannes Fouché (interim assunto dal 10 al 19 aprile da Jan de Klerk, padre del futuro presidente Frederik de Klerk). Eserciterà questa funzione meramente onorifica fino alla morte, avvenuta a Città del Capo a causa di una crisi cardiaca, il 21 agosto 1978.

Gli succedette Balthazar Johannes Vorster, dopo un periodo ad interim di Marais Viljoen.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine della Buona Speranza - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Buona Speranza

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ South African Information Service, South African panorama, Volume 23, pag 39, South African Information Service, 1978, ISBN 978-88-08-30176-5.
Predecessore Presidente Statale del Sudafrica Successore Flag of South Africa 1928-1994.svg
Jacobus Johannes Fouché 1975 - 1978 Marais Viljoen

Controllo di autorità VIAF: 66206310 LCCN: no2005066712