Nicola Zaccaria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicola Zaccaria in una foto autografata del 1984

Nicola Zaccaria, nome d'arte di Νίκος Ζαχαρίου (Pireo, 9 marzo 1923Atene, 24 luglio 2007), è stato un basso greco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver studiato al Conservatorio Nazionale di Atene sotto la guida di Militos Vithinòs, debuttò nel 1949 come Raimondo in Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti.

Nel 1953 vinse il Concorso Internazionale indetto dal Teatro alla Scala di Milano, dove esordì nello stesso anno come Sparafucile nel Rigoletto e dove fu presente regolarmente per circa un ventennio, affrontando sia ruoli da protagonista che parti di fianco.

Si esibì successivamente a Roma, Vienna e alla Royal Opera House di Londra, dove apparve come Oroveso nella Norma e Creonte nella Medea, entrambi accanto a Maria Callas.

Il repertorio comprendeva anche opere di Mozart, Rossini, Puccini, Pizzetti, oltre ai due ruoli in lingua tedesca di Don Fernando nel Fidelio di Beethoven e Re Marke in Tristan und Isolde di Wagner e ad alcuni titoli francesi, come Pelléas et Mélisande e Mignon.

Svolse una rilevante attività radiofonica, televisiva e discografica ed è presente in alcune registrazioni dal vivo di valore storico.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Incisioni in studio[modifica | modifica wikitesto]

Registrazioni dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 59271386