Nicola Ferrari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicola Ferrari
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Modena Modena
Carriera
Giovanili
Lumezzane Lumezzane
Squadre di club1
2000-2002 Lumezzane Lumezzane 2 (0)
2002-2004 Salo Salò 52 (21)
2004-2005 Lumezzane Lumezzane 34 (10)
2005-2006 Crotone Crotone 29 (3)
2006-2010 AlbinoLeffe AlbinoLeffe 80 (10)[1]
2010 Pergocrema Pergocrema 14 (2)[2]
2010-2013 Verona Verona 80 (14)[3]
2013-2014 Spezia Spezia 24 (7)[4]
2014- Modena Modena 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2014

Nicola Ferrari (Tione di Trento, 15 luglio 1983) è un calciatore italiano, attaccante del Modena.

È soprannominato Nick Dinamite o Iron Nick.[5]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nel Lumezzane, inizia a giocare nel 2002 in Eccellenza con la maglia del Salò, col quale nella stagione 2002-2003 colleziona 23 presenze (due reti) ed un quinto posto in campionato. Nella stagione 2003-2004 realizza 19 reti in 29 presenze e con la formazione lombarda ottiene la promozione in Serie D tramite il primo posto nel girone C dell'Eccellenza lombarda. Nel 2004 fa ritorno a Lumezzane dove disputa il campionato 2004-2005 di Serie C1, collezionando 34 presenze e 10 reti. Va poi al Crotone che lo acquista a titolo definitivo nell'agosto 2005.[6] Con la formazione calabrese esordisce in Serie B il 4 settembre 2005 nell'incontro Crotone-Piacenza terminato 4-0 per i rossoblu. Trova il suo primo gol nella serie cadetta il 25 settembre dello stesso anno in Crotone-Catania terminata 3-1.

Dopo una stagione in rossoblu viene prelevato dall'AlbinoLeffe, con cui milita quattro stagioni in seconda divisione raggiungendo i play-off, poi persi, al termine della stagione 2007-2008. Nella stagione 2009-2010 viene tenuto fuori rosa dalla società seriana[7] e colleziona una presenza; nel gennaio 2010 si trasferisce al Pergocrema, società militante in Lega Pro Prima Divisione.[8] Esordisce in gialloblu il 24 gennaio in Varese-Pergocrema (2-1) e nella stessa partita realizza la sua prima rete. Al termine della stagione disputa le due partite di play-out contro la Pro Patria, che decretano la salvezza del Pergocrema.[9]

Pochi giorni dopo viene ufficializzato il suo passaggio all'Hellas Verona insieme al compagno di squadra Giuseppe Le Noci.[10] La prima parte della stagione, complice il cattivo andamento della squadra, non è positivo per l'attaccante che non è tra i titolari con mister Giannini. Con l'arrivo di mister Mandorlini, Ferrari contribuisce a portare la squadra fino alla finale di playoff vinta il 19 giugno 2011 contro la Salernitana e conquista la promozione in Serie B. Conclude l'annata con 6 reti realizzate in campionato e 4 nei play-off. La stagione successiva, in cadetteria, è quasi sempre titolare e colleziona in totale 37 presenze e 6 reti.

Nella stagione 2012-2013, scontata la squalifica per calcio scommesse, torna il 17 febbraio 2013 nei minuti finali della partita Novara-Verona[11]. Il 9 marzo 2013, nella partita di ritorno contro il Grosseto vinta dal Verona per 2 a 0, alla prima della stagione da titolare, al 25' del primo tempo, torna al goal realizzando il calcio di rigore che porta in vantaggio la squadra scaligera[12]. Concluderà la stagione 2012-2013 con 17 partite e 2 gol e portando il suo contributo alla rimonta del Verona sul Livorno ed alla conseguente promozione in serie A.

Il 17 luglio 2013 passa in prestito secco allo Spezia[13] e nel corso del campionato disputa 25 partite segnando 7 gol. Il 18 luglio 2014 passa a titolo definitivo al Modena[14].

Calcioscommesse[modifica | modifica sorgente]

In seguito allo scandalo del calcioscommesse, l'8 maggio 2012 viene deferito dalla Procura federale della FIGC.[15] Il 1º giugno 2012 il procuratore federale Stefano Palazzi richiede per lui tre anni di squalifica[16]. Il 18 giugno 2012 in primo grado gli viene confermata la squalifica di 3 anni[17]. Il 30 gennaio 2013 il TNAS accoglie parzialmente il ricorso presentato assolvendolo e facendo terminare la sanzione alla data della sentenza stessa, cioè il 30 gennaio 2013[18][19].

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 3 giugno 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Camp Pres Reti Camp Pres Reti Camp Pres Reti Camp Pres Reti Pres Reti
2000-2001 Italia Lumezzane C1 2 0 CI-C 0 0 - - - - - - 2 0
2001-2002 C1 0 0 CI+CI-C 0 0 - - - - - - 0 0
2002-2003 Italia Salò Ecc. 23 2 - - - - - - - - - 23 2
2003-2004 Ecc. 29 19 - - - - - - - - - 29 19
Totale Salò 52 21 - - - - - - 52 21
2004-2005 Italia Lumezzane C1 34 10 CI+CI-C 3+0 0 - - - - - - 37 10
Totale Lumezzane 36 10 3 0 - - - - 39 10
2005-2006 Italia Crotone B 29 3 CI 2 0 - - - - - - 31 3
2006-2007 Italia AlbinoLeffe B 30 5 CI 2 0 - - - - - - 32 5
2007-2008 B 28+1[20] 4 CI 0 0 - - - - - - 29 4
2008-2009 B 21 1 CI 2 0 - - - - - - 23 1
2009-gen. 2010 B 1 0 CI 1 0 - - - - - - 2 0
Totale AlbinoLeffe 80+1 10 5 0 - - - - 86 10
gen.-giu. 2010 Italia Pergocrema 1D 14+2[21] 2 CI+CI-LP - - - - - - - - 16 2
2010-2011 Italia Verona 1D 26+4[20] 6+4[20] CI+CI-LP 1+1 1+2 - - - - - - 32 13
2011-2012 B 37+2[20] 6 CI 3 2 - - - - - - 42 8
2012-2013 B 17 2 CI 0 0 - - - - - - 17 2
Totale Verona 80+6 14+4 5 5 - - - - 91 23
2013-2014 Italia Spezia B 24+1[20] 7 CI 3 1 - - - - - - 28 8
2014-2015 Italia Modena B 0 0 CI 2 1 - - - - - - 2 1
Totale carriera 315+10 67+4 20 7 - - - - 345 78

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 81 (10) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 16 (2) se si comprendono i play-out.
  3. ^ 86 (18) se si comprendono i play-off.
  4. ^ 25 (7) se si comprendono i play-off.
  5. ^ Hellas Verona, "Nick Dinamite" torna a scuola tuttob.com La serie B è avvisata: Iron Nick è tornato tuttomercatoweb.com
  6. ^ UFFICIALE: Lumezzane, torna Taldo, partono Borghetti e Ferrari, Tuttomercatoweb.com.
  7. ^ L'Albinoleffe inizia l'annata con tre giocatori fuori rosa, bergamonews.it.
  8. ^ AlbinoLeffe, Nicola Ferrari ceduto al Pergocrema, ecodibergamo.it.
  9. ^ Playout ritorno: Pergo - Pro Patria 1-1, sportlive.it.
  10. ^ UFFICIALE: Le Noci e Ferrari al Verona tuttomercatoweb.com
  11. ^ Pagelle in larena.it, 17 febbraio 2013.
  12. ^ Nicola Ferrari: "Amo Verona e questa maglia" in tuttob.com, 11 marzo 2013.
  13. ^ Mercato: con la pioggia, in ritiro arriva anche Nicola Ferrari in acspezia.com, 17 luglio 2013. URL consultato il 18 luglio 2013.
  14. ^ Ufficiale: Ferrari e Gatto a Modena, Torregrossa a Crotone in hellasverona.it, 18 luglio 2014.
  15. ^ Atto di deferimento della Procura federale Figc.it (PDF)
  16. ^ Palazzi chiede -6 per il Novara sportmediaset.mediaset.it
  17. ^ SCOMMESSE: IL PESCARA PARTE DA -2 sportmediaset.mediaset.it
  18. ^ TNAS: Nicola Ferrari/FIGC, termina oggi la squalifica del calciatore, coni.it.
  19. ^ Nicola Ferrari assolto dal Tnas: fine di un incubo, giornaledibergamo.com.
  20. ^ a b c d e Play-off.
  21. ^ Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]