Nicolò Marini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicolò Marini
cardinale di Santa Romana Chiesa
COA Cardinals Pietro Marini e Niccolo Marini.svg
Nato 20 agosto 1843, Roma
Ordinato presbitero 26 giugno 1866
Creato cardinale 4 dicembre 1916 da papa Benedetto XV
Deceduto 7 luglio 1923

Nicolò Marini (Roma, 20 agosto 1843Roma, 7 luglio 1923) è stato un cardinale italiano della Chiesa cattolica, nominato da papa Benedetto XV.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Roma il 20 agosto 1843.

Papa Benedetto XV lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 4 dicembre 1916.

Partecipò al conclave del 1922 che elesse Pio XI.

Morì il 7 luglio 1923 all'età di 79 anni.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Cardinale diacono di Santa Maria in Domnica Successore CardinalCoA PioM.svg
Scipione Tecchi 7 dicembre 1916 - 27 luglio 1923 Camillo Caccia Dominioni
Predecessore Segretario della Congregazione per le Chiese Orientali Successore Emblem Holy See.svg
- 29 novembre 1917 - 1922 Giovanni Tacci Porcelli

Controllo di autorità VIAF: 5028382