Nicolò Gagliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nicolò Gagliano (1695[1]1740[1]) è stato un liutaio italiano della scuola napoletana, figlio maggiore di Alessandro Gagliano. Ha costruito molti strumenti ammirevoli, spesso imitati. Alcuni di essi furono attribuiti erroneamente a Stradivari.

etichette tipiche:

Nicolaii Gagliano fecit
in Napoli 1711

Nicolaus Gagliano filius
Alexandri fecit Neap. 1732

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Karel Jalovec, Italští houslaři, Praga, 1948.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]