Nico Messina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nico Messina
Nico Messina.jpg
Nome Nicola Messina
Nazionalità bandiera Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Ritirato 1988
Carriera
Carriera da allenatore
1956-1960 Derthona Basket
1968-1969 Pall. Varese 25-8
1971-1973 Virtus Bologna 22-22
1977-1978 Pall. Varese 18-4
1982 Napoli Basket 7-6
1982-1983 Pall. Firenze 3-17
1984-1985 AMG Seb. Rieti 19-22
1985-1986 Pallacanestro Brindisi Pall. Brindisi 6-12
1987 AMG Seb. Rieti 7-4
1988 AMG Seb. Rieti 6-11
Palmarès
Campionato italiano 2 scudetti
Coppa Italia 1 vittoria
Per maggiori dettagli vedi qui
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nicola Messina detto Nico (Potenza, 16 marzo 1922Genova, 2 marzo 2005[1]) è stato un allenatore di pallacanestro italiano.

I suoi successi come allenatore sono circoscritti alla prima parte della sua carriera, legata all'Ignis Varese: con Dino Meneghin e Aldo Ossola fu tra i fautori del ritorno alle vittorie della squadra lombarda.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1956 al 1960 allena il Derthona Basket (squadra cittadina di Tortona, provincia di Alessandria).

Tra gli anni 1960 e i primi anni 1970 fu allenatore della Pallacanestro Varese, prima a livello giovanile, poi dal 1968 la prima squadra. Con la Ignis vinse due scudetti ed una Coppe Italia.

Successivamente ha girovagato per l'Italia, tornando alla vittoria solo nel 1977-78, al suo rientro a Varese. Ha allenato anche Virtus Bologna, Napoli, Firenze, Rieti, Brindisi e nuovamente Rieti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pall. Varese: 1968-1969, 1977-1978
Pall. Varese: 1968-1969, 1969-1970

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Addio Messina, professor umiltà La Gazzetta dello Sport, 3 marzo 2005

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]