Nick Evans (rugbista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nick Evans
HC 2013-14 Harlequins - Scarlets Nick Evans.jpg
Evans durante Harlequins - Scarlets di Heineken Cup 2013-14
Dati biografici
Nome Nicholas John Evans
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 180 cm
Peso 84 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Utility back
Squadra Harlequins Harlequins
Carriera
Attività provinciale
2002-03 North Harbour North Harbour
2003-06 Otago Otago
2007 Auckland Auckland
Attività di club¹
2004-07 Highlanders Highlanders 32 (164)
2008 Blues Blues 12 (150)
2008- Harlequins Harlequins 120 (1374)
Attività da giocatore internazionale
2004-07 Nuova Zelanda Nuova Zelanda 16 (103)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2013

Nicholas John "Nick" Evans (Auckland, 14 agosto 1980) è un rugbista a 15 neozelandese, utility back del club inglese degli Harlequins in Premiership.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi rugbisticamente nella squadra della sua scuola superiore, la Westlake Boys High School di Auckland[1], debuttò nel campionato nazionale provinciale neozelandese con North Harbour; nel 2003 passò a Otago con la cui relativa franchise di Super Rugby, gli Highlanders, esordì nel 2004.

Alla fine del Super 12 2004 debuttò con la maglia degli All Blacks a Dunedin contro l'Inghilterra nel ruolo di mediano d'apertura; nonostante ritenuto il migliore al mondo in tale ruolo dopo il connazionale Dan Carter[2], la sua carriera internazionale fu pesantemente condizionata dal fatto di essere la seconda scelta proprio di quest'ultimo[2]: fino a tutta la Coppa del Mondo di rugby 2007 che, a 27 anni, fu l'ultima occasione in cui rappresentò la Nuova Zelanda, Evans disputò solo 16 incontri, 7 dei quali da titolare.

Alla fine del Super 14 2008 sia Evans che Carter avevano ricevuto offerte per giocare nell'Emisfero nord, il che avrebbe significato perdere la possibilità di giocare in Nazionale secondo le regole della federazione neozelandese; tuttavia Evans non attese le decisioni del collega, che successivamente decise di rimanere ai Crusaders, e si trasferì a Londra presso gli Harlequins[3] con un contratto biennale; nel 2010 l'ingaggio fu rinnovato per un ulteriore biennio[4] durante il quale la squadra vinse la Challenge Cup 2010-11 e il titolo inglese l'anno successivo; a novembre 2012 ha infine prolungato per ulteriori tre stagioni fino al 2016[5].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Westlakers, Westlake Boys High School. URL consultato il 30 gennaio 2013.
  2. ^ a b (EN) Robert Kitson, Nick Evans would answer the All Black call – but will it come? in The Guardian, 18 febbraio 2011. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  3. ^ (EN) Paul Rees, Evans joins Harlequins in The Guardian, 6 maggio 2008. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  4. ^ (EN) Nick Evans extends Harlequins contract in The Independent, 10 settembre 2010. URL consultato il 31 gennaio 2013.
  5. ^ (EN) Andrew Baldock, Former All Black Evans commits to Harlequins for another three years in The Daily Mail, 1º novembre 2012. URL consultato il 31 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]