Nicholas Thomas Wright

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicholas Thomas Wright
vescovo della Chiesa anglicana
Incarichi attuali Professore di Nuovo Testamento presso l'Università di St. Andrews
Incarichi ricoperti Vescovo di Durham
Nato 1º dicembre 1948
Ordinato presbitero 1976
Consacrato vescovo 2003

Nicholas Thomas "Tom" Wright (Morpeth, 1º dicembre 1948) è un vescovo anglicano e teologo inglese. È vescovo di Durham e uno dei principali studiosi del Nuovo Testamento del mondo anglosassone, nonché autore prolifico. Le sue opere accademiche sono sempre firmate N.T. Wright, mentre quelle più divulgative Tom Wright.

Wright 2007

È considerato un esponente dell'evangelicalismo moderato e uno dei maggiori interpreti della cosiddetta "Terza ricerca del Gesù storico". Tra i suoi ambiti di studio vi è pure l'apostolo Paolo di Tarso e la sua ricerca si colloca nella scia del teologo anglosassone James Dunn e dello statunitense E.P. Sanders, che collocano le figure di Paolo e Gesù nel giudaismo del primo secolo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È sposato dal 1971; ha due figli e due figlie, nonché due nipoti.

Ha ottenuto la laurea in Literae Humaniores nel 1971, in Teologia nel 1973; il Master of Arts nel 1975 e due dottorati: nel 1981 in Filosofia con G.B. Caird con una tesi sul Il Messia e il popolo di Dio: uno studio della teologia paolina con particolare attenzione alla Lettera ai Romani, e nel 2000 in Divinity (teologia) con le due opere The New Testament and the People of God e Jesus and the Victory of God (cfr. Bibliografia)

È stato consacrato ministro della Chiesa d'Inghilterra nel 1976 e vescovo nel 2003.

Riconoscimenti accademici

  • 2007 Doctor h.c. in Divinity, Durham University
  • 2006 Doctor h.c. in Divinity, Wycliffe College, Toronto
  • 2006 Doctor h.c. in Divinity, Nashotah House
  • 2004 Fellow h.c., Merton College, Oxford
  • 2003 Doctor h.c. in Humanae Litterae, Gordon College, Massachusetts
  • 2003 Fellow h.c., Downing College, Cambridge
  • 2001 Doctor h.c. in Divinity, Aberdeen University

Carriera accademica e professionale

  • 2003 Vescovo di Durham
  • 2000–3 Canon di Westminster (Lector Theologiae)
  • 1994–99 Dean di Lichfield
  • 1986–93 Lettore in Studi neotestamentari, Oxford University
  • 1981–86 Professore di Lingua e letteratura del Nuovo Testamento, McGill University, Montreal
  • 1978–81 Professore e cappellano, Downing College, Cambridge

Influenza e controversie[modifica | modifica sorgente]

La sua opera è stata lodata da molti studiosi, fra cui James Dunn, Richard B. Hays e Rowan Williams, Arcivescovo emerito di Canterbury. Critiche al suo lavoro sono invece giunte sia dal campo evangelicale, sia da quello liberale.

Nell'evangelicalismo, Wright è stato apprezzato specialmente dai cosiddetti postmodernisti, mentre in ambito liberale è stato criticato fortemente per la sua posizione sulla dottrina della giustificazione.

Nell'ambito della "Terza ricerca del Gesù storico", Wright ha avuto forti divergenze con Marcus Borg, condensate nel volume Quale Gesù? Due letture (orig. ingl. The Meanings of Jesus. Two Visions), in cui si percepisce però la loro reciproca ammirazione e il loro reciproco rispetto.

Bibliografia in italiano[modifica | modifica sorgente]

  • N.T. Wright, Che cosa ha veramente detto Paolo, Claudiana, Torino 1999.
  • N.T. Wright, Gesù di Nazareth. Sfide e provocazioni, Claudiana, Torino 2005.
  • N.T. Wright, Risurrezione, Claudiana, Torino 2006.
  • N.T. Wright e Marcus Borg, Quale Gesù. Due letture, Claudiana, Torino 2007.
  • N.T. Wright, L'apostolo Paolo, Claudiana, Torino 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Durham Successore Angl-Ebor-Durham-Arms.svg
Michael Turnbull 2003 - 2010 -

Controllo di autorità VIAF: 102764150 LCCN: n85362164