Niamh (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Niamh è un nome proprio di persona gaelico irlandese femminile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Significa "brillante", "luminoso" oppure "splendore", "bellezza" in irlandese[1][2]. Ha quindi significato analogo a Berta, Fedra, Chiara e Rossana.

Va notato che la variante gallese "Nia" è anche un nome femminile swahili che significa "scopo", "obiettivo"[2][3]; la forma anglicizzata Neve, pur coincidendo con l'omonima parola italiana, non è etimologicamente legata ad essa (non è quindi correlata al nome Nives, anche se è possibile un suo uso in tal senso).

Nella mitologia irlandese, Niamh era la figlia del dio del mare, che s'innamorò del poeta Oisín[1].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

È un nome adespota, non essendo portato da alcuna santa. L'onomastico ricade pertanto il 1º novembre, giorno di Ognissanti.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Niamh..."

Variante Nia[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Nia..."
  • Nia Long, attrice statunitense
  • Nia Peeples, attrice e cantante statunitense
  • Nia Vardalos, attrice, sceneggiatrice e regista canadese naturalizzata statunitense

Variante Neve[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Neve..."

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Niamh, Behind the Name. URL consultato il 23-06-2011.
  2. ^ a b c d e (EN) Female "N" Names, 20,000 Names. URL consultato il 23-06-2011.
  3. ^ (EN) Nia (2), Behind the Name. URL consultato il 23-06-2011.
antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi