Ngaio Marsh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ngaio Marsh nel 1935

Dame Edith Ngaio Marsh (Christchurch, 23 aprile 189518 febbraio 1982) è stata una scrittrice e regista teatrale neozelandese, autrice di libri gialli, molto popolare nel mondo anglosassone[1].

Nel 1966 è stata insignita della medaglia di Dama di Commenda (DBE, Dame - Commander of the British Empire).

Nel 1978 viene premiata dai Mystery Writers of America.

Nel 1965 l'autrice ha pubblicato un'autobiografia, Black Beech & Honeydew

Nel 1991 la scrittrice Margaret Lewis ha dato alle stampe una biografia, Ngaio Marsh: A Life, mentre nel 2008 è uscito Ngaio Marsh: Her Life in Crime, di Joanne Drayton.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Commenda dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 1966

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ngaio Marsh: a Pathfinder [1]
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r Catalogo SBN. URL consultato il 18-05-2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 52951839 LCCN: n78089813