New Zealand Māori (rugby a 13)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
New Zealand Māori
Tino Rangatiratanga Maori sovereignty movement flag.svg
Uniformi di gara
Tino Rangatiratanga Maori sovereignty movement flag.svg
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
 
Federazione Aotearoa Māori Rugby League
Esordio
Australia Australia 24 - 14 New Zealand Māori Tino Rangatiratanga Maori sovereignty movement flag.svg
Sydney, 1908
Migliore vittoria
Tino Rangatiratanga Maori sovereignty movement flag.svg New Zealand Māori 61 - 3 Victoria Australia
Port Moresby, 1974
Peggiore sconfitta
Tino Rangatiratanga Maori sovereignty movement flag.svg New Zealand Māori 0 - 29 Gran Bretagna Gran Bretagna
Auckland, 20 luglio 1910

I New Zealand Māori di rugby a 13 sono una selezione che rappresenta la popolazione Māori a livello internazionale nel rugby a 13.

Il debutto della nazionale Māori risale al 1908 in occasione del loro tour in Australia. Il tour si rivelò un successo e venne seguito l'anno dopo da un altro tour australiano. Nel 2010 i Māori ospitarono la Gran Bretagna perdendo 29-0,[1] risultato che rappresenta tuttora la loro peggiore sconfitta. Nel 1934 venne istituito il Māori Rugby League Board of Control, un organo amministrativo separato, con lo scopo di gestire il rugby a 13 nella comunità Māori. Questo organo di governo venne successivamente rinominato Aotearoa Māori Rugby League e nel 1992 venne registrato come società incorporata.[2]

I Māori sono tra le selezioni nazionali più competitive nel panorama internazionale. Partecipano alla Pacific Cup, torneo che hanno vinto quattro volte, e nel 2000 con il nome "Aotearoa Māori" hanno anche partecipato alla Coppa del Mondo di rugby a 13 venendo però eliminati nella fase a gironi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1975, 1977, 1986, 1988

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ John Coffey, Bernie Wood, 100 Years: Māori Rugby League, 1908–2008, Huia Publishers, 2008, p. 61, ISBN 978-1-86969-331-2.
  2. ^ Sarah Leberman, Christopher William Collins; Linda Trenberth, Sport Business Management in Aotearoa/New Zealand, Cengage Learning Australia, 2006, p. 69, ISBN 0-17-012896-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby