New Scotland Yard (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
New Scotland Yard
Paese Regno Unito
Anno 1972-1974
Formato serie TV
Genere poliziesco, drammatico
Stagioni 4
Episodi 45
Durata 60 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Produttore Jack Williams
Produttore esecutivo Rex Firkin
Casa di produzione London Weekend Television
Prima visione
Prima TV Regno Unito
Dal 22 aprile 1972
Al 25 maggio 1974
Rete televisiva Independent Television

New Scotland Yard è una serie televisiva britannica in 45 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1972 al 1974.

È un dramma poliziesco incentrato sulle attività di due agenti del Criminal Investigations Department (CID) della Metropolitan Police in forza alla New Scotland Yard.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Detective Kingdom (38 episodi, 1972-1973), interpretato da John Woodvine.
  • Detective sergente Ward (38 episodi, 1972-1973), interpretato da John Carlisle.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Detective Clay (8 episodi, 1972-1974), interpretato da Michael Turner.
  • Detective sergente Dexter (7 episodi, 1974), interpretato da Clive Francis.
  • Detective sergente Bates (5 episodi, 1972-1973), interpretato da Colin Rix.
  • Adams (3 episodi, 1972-1974), interpretato da Ray Lonnen.
  • Barman (3 episodi, 1972-1974), interpretato da Peter Miles.
  • PC Noble (3 episodi, 1972-1973), interpretato da Ken Barker.
  • Detective Thomas (3 episodi, 1972-1973), interpretato da Dennis Blanch.
  • Harry Carson (3 episodi, 1972), interpretato da Barry Warren.
  • Detective (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Gareth Forbes.
  • Detective ispettore Moss (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Roger Hume.
  • Betty Johnson (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Mary Kenton.
  • Mr. Docherty (2 episodi, 1972-1974), interpretato da John McKelvey.
  • Charlie Palmer (2 episodi, 1972-1974), interpretato da Billy Murray.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Jack Williams per la London Weekend Television[1]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[2]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[2]

  • Tony Hoare in 8 episodi (1972-1974)
  • Stuart Douglass in 7 episodi (1972-1974)
  • Don Houghton in 5 episodi (1972-1973)
  • Peter Wildeblood in 3 episodi (1972-1974)
  • Basil Dawson in 2 episodi (1972-1974)
  • Frank Williams in 2 episodi (1972-1974)
  • Peter Hammond in 2 episodi (1973-1974)
  • Peter Hill in 2 episodi (1973-1974)
  • James Andrew Hall in 2 episodi (1973)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa nel Regno Unito dal 22 aprile 1972 al 25 maggio 1974[3][4][5] sulla rete televisiva Independent Television.[1] È stata distribuita anche in Germania Est con il titolo Ein Fall für Scotland Yard.[6]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV Regno Unito
Prima stagione 12 1972
Seconda stagione 13 1972
Terza stagione 13 1973
Quarta stagione 7 1974

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b New Scotland Yard - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 25 novembre 2012.
  2. ^ a b New Scotland Yard - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 25 novembre 2012.
  3. ^ New Scotland Yard - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 25 novembre 2012.
  4. ^ New Scotland Yard - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 25 novembre 2012.
  5. ^ New Scotland Yard - TVRage - Elenco degli episodi. URL consultato il 25 novembre 2012.
  6. ^ New Scotland Yard - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 25 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione