NetKar Pro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
netKar Pro
NetKar Pro logo.png
Logo del gioco
Sviluppo Kunos Simulazioni
Ideazione Stefano Casillo
Serie v1.0.0 10 aprile 2006
v1.0.1 24 aprile 2006
v1.0.2 31 ottobre 2006
v1.0.3 28 dicembre 2008
v1.1 6 aprile 2010
v1.2 12 novembre 2010
v1.3 febbraio 2011
Data di pubblicazione 2006
Genere Simulatore di guida
Periferiche di input Volante,Xbox 360 Controller for Windows

netKar Pro (spesso abbreviato in nKPro) è un simulatore di guida in multiplayer.

Gli sviluppatori affermano che la filosofia del progetto è quella di una simulazione pura, e che questo si riscontra in caratteristiche come la modellazione avanzata degli pneumatici, che possono quindi sporcarsi, logorarsi e spiattellarsi con conseguenze visive e di maneggevolezza della vettura; tra le altre caratteristiche in tal senso si segnala la presenza di un abitacolo totalmente interattivo, che permette di interagire con la strumentazione di bordo, tra cui il sistema di avviamento; tale caratteristica era finora inedita nei software di guida, e proviene infatti dall'ambito dei simulatori di volo.

Il progetto è frutto anche della collaborazione con aziende quali Sparco (design di volanti, tute e caschi), AIM Sportline (sistemi AIM per display sul volante, acquisizione dei dati e telemetria, di cui netKar Pro include riproduzioni complete), Cooper/AVON Tyres (pneumatici), Brembo (sistemi di frenata), Beta Tools (attrezzi dei meccanici); e delle consulenze della team di Formula 3 Target Racing, dell'ingegnere di gara Andrea Quintarelli e del pilota Riccardo Azzoli (Formula Gloria, Formula Renault e Formula 3).

Il simulatore ha fatto il suo debutto pubblico alla fiera di Lanciano, dal 24 al 26 febbraio 2006 ed è stato rilasciato per la vendita dall'11 aprile 2006.

La versione attuale è la 1.3, rilasciata nel dicembre 2010,che ha avuto altre migliorie e bug fixes nel febbraio 2011. La 1.3 ha molte novità rispetto alla 1.2: la modalità in multiplayer (disponibile anche nella versione demo) è migliorata, come anche la fluidità del gioco e la fisica delle vetture (soprattutto gli scontri tra vetture) e numerosi altri bug riscontrati sono stati eliminati. Ma i più grandi cambiamenti sono nei modelli matematici degli pneumatici e dall'aggiunta delle variazioni delle condizioni meteorologiche, regolabili e con diverse condizioni intermedie. Le piste "ufficiali" sono fittizie (Aosta, Crema, Prato e Aviano), ad eccezione della Trento-Bondone. Molte di esse hanno più di una configurazione. La comunità online di netKar Pro è molto attiva e ha rilasciato circuiti, riprodotti da zero, come Il Mugello, Monza e Imola. È anche possibile aggiungere tracciati esterni famosi ricavati da altri videogiochi (come Brno, Sepang ecc), anche se per ragioni di Copyright è necessario il possesso dei supporti ottici dei videogiochi dal quale sono ricavate (generalmente GT Legends e GTR2).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Simulazione avanzata degli pneumatici
  • Modello di gestione dell’aerodinamica avanzato
  • Strumentazione ufficiale di telemetria AIM
  • Abitacolo interattivo
  • Engine sonoro generativo integrato con la simulazione delle parti meccaniche
  • Grafica funzionale alla simulazione
  • Variazioni climatiche

Vetture disponibili v1.3[modifica | modifica wikitesto]

F1600, F1800 e F2000[modifica | modifica wikitesto]

La F1600 e la F1800 sono ispirate alla Formula Ford, mentre la F2000 alla Formula Renault. La F1600 è l'unica disponibile nella versione gratuita di NetKar. Con la versione 1.1 la F1600 è equipaggiata da gomme scanalate e non slick, in quanto Stefano Casillo giudicò la 1600 poco performante per l'utilizzo delle slick. Hanno tutte e tre trazione posteriore.

Specifiche F1600
Motore 1600cc 4Cl
Potenza 115 bhp 5000rpm
Peso 450 kg
Distribuzione Pesi 44% anteriore


La Formula Renault 2000cc di cilindrata, dal quale è derivata la F2000
Specifiche F1800
Motore 1800cc 4Cl
Potenza 142 bhp@5800rpm
Peso 460 kg
Distribuzione Pesi 43% anteriore




Specifiche F2000
Motore 2000cc 4Cl
Potenza 193 bhp@6500rpm
Peso 565 kg
Distribuzione Pesi 45% anteriore

F.Target[modifica | modifica wikitesto]

Una Formula 3 Euro Series in azione nel 2009

Vettura sviluppata in collaborazione del Target Racing Team che corre in Formula 3. Della stessa cilindrata della F.2000, ma più potente e leggera.

Specifiche
Motore 2000cc 4Cl
Potenza 230 bhp@5600rpm
Peso 550 kg
Distribuzione Pesi 41% anteriore

F.KS2[modifica | modifica wikitesto]

Una Formula GP2 a Silverstone

È attualmente la vettura a ruote scoperte più potente in NetKar Pro. Ispirata alla Formula GP2.

Specifiche
Motore 4000cc 8Cl
Potenza 585 bhp@10.000rpm
Peso 680 kg
Distribuzione Pesi 46% anteriore

500 Abarth Assetto Corse[modifica | modifica wikitesto]

La Abarth 500 Assetto Corse

È nata in collaborazione con Fiat e Abarth. Ha trazione anteriore.

Specifiche
Motore 1368cc 4Cl
Potenza 190 bhp@5250rpm
Peso 970 kg
Distribuzione Pesi 64% anteriore

Osella PA-21S[modifica | modifica wikitesto]

Osella PA 20 S BMW, una vettura da Hillclimb simile a quella nel simulatore

Ispirata alle HillClimb, che in Italia corrono nel Campionato Italiano Velocità Montagna.

Specifiche
Motore 2000cc 4Cl
Potenza 247 bhp@8500rpm
Peso 605 kg
Distribuzione Pesi 44% anteriore

Vintage[modifica | modifica wikitesto]

La Shelby Daytona del 1964

Ispirata alla leggendaria Shelby Daytona. Sono presenti due versioni: la Vintage e la Vintage Replica GP, che ha gomme slick al posteriore. Ovviamente, ha trazione posteriore.

Specifiche
Motore 4700cc 8Cl
Potenza 362 bhp@6000rpm
Peso 1120 kg
Distribuzione Pesi 47% anteriore

Origini[modifica | modifica wikitesto]

nKPro ha la sua origine nel progetto freeware netKar, sviluppato dal novembre 2001 al 2003 da Stefano Casillo, senza fini commerciali. netKar, attirò l'attenzione delle comunità online di appassionati di simulazioni di guida, perché pur avendo molte limitazioni nella grafica e nel multiplayer, offriva un modello fisico sofisticato e divertente da guidare.

Affinché il progetto freeware e sviluppato nel tempo libero di netKar potesse evolversi in un prodotto commerciale quale netKar Pro, è stato necessario reperire risorse finanziarie pianificando un ingresso nel mercato.

Casillo ha anche avviato nel 2008 un altro progetto, dedicato alle due ruote, chiamato netBike. In seguito però, a causa di diverse considerazioni (tra cui la mancanza di un vero e proprio sistema di guida dedicato alle moto), decise di sospenderne lo sviluppo. Netbike è comunque disponibile al download, alla sua versione Beta 002.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]