NetHack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NetHack
Nethack.gif
Immagine del gioco
Pubblicazione Open Source
Data di pubblicazione 1987
Genere Roguelike

NetHack è un videogioco simile a Rogue. È una evoluzione di un gioco precedente detto Hack, a sua volta evolutosi da Rogue. Il nome Nethack deriva dal fatto che il suo sviluppo era originariamente (e continua ad essere) coordinato attraverso Internet; non è un gioco multiplayer, e nella versione di base tutti i messaggi sono in inglese.

NetHack è uno dei giochi più vecchi ancora in sviluppo, a cui nuove caratteristiche e aggiustamenti vengono regolarmente aggiunte da un gruppo informale di programmatori volontari, comunemente detto "DevTeam". La versione attuale di Nethack è la 3.4.3, rilasciata l'8 dicembre 2003.

Il giocatore assume la parte di un eroe che esplora grotte e stanze sotterranee, alla ricerca dell'Amuleto di Yendor. La missione si estende per più di 50 livelli, la cui struttura e composizione viene in larga parte creata in maniera differente dal programma ogni volta che lo si gioca. Ogni livello contiene mostri, oggetti e molto altro.

Tradizionalmente la mappa e le animazioni del gioco vengono rappresentate tramite una grafica testuale (simile alla ASCII art), ma sono disponibili anche interfacce utente più propriamente grafiche, che mostrano la schermata di gioco in una mappa bidimensionale. Esistono anche interfacce grafiche più elaborate come quella isometrica di Falcon's Eye o Vulture's Eye, basate sulla libreria grafica SDL, oppure quella tridimensionale di noeGNUd, basata su OpenGL.

Il gioco[modifica | modifica wikitesto]

Prima di cominciare il gioco, vieni invitato a scegliere se selezionare alcune caratteristiche del tuo personaggio oppure generare un personaggio casuale. Sono disponibili dei ruoli tradizionali per il personaggio, come il cavaliere o il mago, oppure altri inusuali, come la valchiria, l'uomo delle caverne, l'archeologo, il turista. Il ruolo e l'allineamento del personaggio determinano quale sarà la tua divinità protettrice; mantenendo il tuo dio soddisfatto è possibile ottenere aiuto e doni.

Dopo aver costruito il tuo personaggio, viene introdotta la tua missione:

(EN)
« After the Creation, the cruel god Moloch rebelled against the authority of Marduk the Creator. Moloch stole from Marduk the most powerful of all the artifacts of the gods, the Amulet of Yendor, and he hid it in the dark cavities of Gehennom, the Under World, where he now lurks, and bides his time »
(IT)
« Dopo la creazione, il crudele dio Moloch si ribellò all'autorità di Marduk il creatore. Moloch sottrasse a Marduk il più potente di tutti gli artefatti degli dèi, l'Amuleto di Yendor, e lo nascose nelle cavità oscure della Geenna, nel Mondo di Sotto, dove ora si aggira e trascorre il suo tempo. »

Il tuo personaggio inizialmente è accompagnato da un animale domestico, di solito un gattino o un cagnolino, anche se i cavalieri cominciano con un pony. Puoi dare un nome al tuo amico a quattro zampe, e si possono addomesticare anche altri animali durante il cammino - gli animali domestici si possono addomesticare offrendo loro del cibo, mentre altri "mostri" possono essere addomesticati con la magia. Questi animali possono essere molto utili, non solo per l'assistenza nel combattimento ma anche per rilevare oggetti maledetti e per rubare dai negozi.

La varietà probabilmente ineguagliata di oggetti unici, situazioni, mostri e personaggi offrono opportunità per interagire con il mondo del gioco. Alcune delle interazioni (o anche bug) possibili sono rare e occasionalmente divertenti. Ad esempio:

(EN)
« You fall into a pit! You land on a set of sharp iron spikes! The spikes were poisoned! The poison was deadly... Do you want your possessions identified? »
(IT)
« Sei caduto in un pozzo! Sei atterrato su spuntoni di ferro affilati! Gli spuntoni erano avvelenati! Il veleno era mortale... Vuoi identificare i tuoi oggetti? »

Questa viene chiamata una YAAD o YASD, che significa Yet Another Annoying Death o Yet Another Stupid Death, Ancora un'altra morte stupida/fastidiosa

Il messaggio "Do you want your possessions identified?", abbreviato con DYWYPI, viene presentato al termine di ogni gioco, permettendoti di conoscere caratteristiche non ancora scoperte degli oggetti che avevi con te.

Per vincere il gioco il giocatore deve ascendere e diventare semidio o semidea. Questo si raggiunge offrendo l'Amuleto di Yendor alla propria divinità, dopo aver superato alcuni tra livelli più difficili del gioco. Anche se NetHack è molto difficile i giocatori veterani spesso provano le "condotte", ovvero restrizioni volontarie riguardo certi comportamenti nel gioco. Tra le condotte volontarie ci sono il non esprimere desideri, il mantenere una dieta vegetariana o vegana, il rimanere atei, o il mantenere una condotta pacifista (non uccidendo direttamente alcuna creatura).

La grafica[modifica | modifica wikitesto]

Segue un esempio di una sessione di gioco con una interfaccia testuale e monocromatica, con caratteri ASCII estesi.

Nethackscreen.gif

Questa schermata mostra Nethack per Windows, una delle molte interfacce che sono state sviluppate per NetHack. L'interfaccia X11 per le macchine Unix è simile a questa. L'eroe può essere visto nel lato destro mentre combatte contro un goblin.

Legenda:

  • @ - protagonista
  • d - il suo cane
  • $ - oro o denaro
  • ` - masso o statua
  • < - rampa di scale verso l'alto
  • ? - pergamena
  • _ - altare
  • + - porta chiusa
  • ( - strumento (lampada, piccone, sacco, ecc.)

Sotto la mappa c'è una linea sullo stato. Dapprima ci sono il nome e lo stato professionale del protagonista che sono basati sulla esperienza accumulata durante il gioco. St sta per strength (forza), Dx per dexterity (destrezza), Co per constitution (costituzione), In per intelligence (intelligenza), Wi per wisdom (saggezza), Ch per charisma (carisma sociale) mentre Chaotic (caotico) è il tuo allineamento. La linea seguente mostra il livello in cui ti trovi (il numero del livello aumenta con la profondità), il denaro, gli hit points (punteggio della salute del giocatore), il potere magico, la armor class (classe dell'armatura), l'esperienza e il tempo trascorso (numero di turni). Quando è necessario vengono mostrati ulteriori indicatori sullo stato di salute del protagonista (per indicare ad esempio, se ha fame o se è sotto l'effetto di una droga).

Legenda estesa:

  • - e | - muri orizzontali e muri verticali
  • . - pavimento in una stanza aperta (o ghiaccio)
  • # - pavimento in un corridoio, barre di ferro, albero, ponte levatoio (calato o alzato)
  • < - rampa di scale verso l'alto
  • > - rampa di scale verso il basso
  • + - porta chiusa
  • ^ - trappola o portale magico (di cui si conosce la locazione)
  • } - fossato, acqua o lava
  • { - fontana
  • _ - altare o catena di ferro
  • " - ragnatela
  • \ - trono
  • % - cibo (o un qualsiasi composto organico)
  • ? - pergamena
  • ) - arma
  • ( - strumento (lampada, piccone, sacco, ecc.)
  • [ - vestiario
  • ! - pozione
  • / - bacchetta magica (o non)
  • + - libro magico
  • $ - oro
  • * - roccia piccola o gemma
  • = - anello
  • " - amuleto
  • O - palla di ferro
  • ' - roccia grande (spostabile) o statua

Ci sono interfacce che sostituiscono le rappresentazioni in modalità di testo con immagini chiamate tile. Ad esempio, invece del simbolo "?", viene mostrata l'immagine di una pergamena. Nel gioco esiste un comando (di solito accessibile con il tasto "/") che permette di chiedere maggiori informazioni su un elemento della mappa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]