Nervo terminale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nervo terminale
Fritsch dogfish shark brain.png
Il nervo terminale, segnato con un asterisco, nell'immagine originale di Fritsch del 1878 delle strutture encefaliche di un pescecane.
Johnston Cranial nerve 0.png
Tre forme del nervo terminale nel cervello umano
Nome latino nervus terminalis

Il nervo terminale è una terminazione nervosa, chiamato così perché correlato embriologicamente alla lamina terminale. È chiamato anche nervo cranico zero o XIII nervo cranico.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Fu scoperto per la prima volta da uno scienziato tedesco, Gustav Fritsch nel 1878 nel cervello degli squali e soltanto nel 1913 fu descritto per la prima volta nell'uomo[1].

Rapporti anatomici[modifica | modifica wikitesto]

Afferisce al nucleo olfattorio ma salta il bulbo.

Significato clinico e funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Nei mammiferi[modifica | modifica wikitesto]

Nei mammiferi inferiori è importante per la ricezione di feromoni, la quale può garantire la sopravvivenza dell'animale. L'organo recettore è l'organo vomeronasale, situato nella parte inferoanteriore del setto nasale cartilagineo.

Negli esseri umani[modifica | modifica wikitesto]

Nell'uomo è stata dimostrata la sua esistenza durante la vita prenatale e i primi mesi di vita extrauterina, seguita poi dalla scomparsa quasi completa dopo l'adolescenza. Tuttavia, alcuni autori sostengono che la sua funzione persista nella vita adulta, rendendo possibile la percezione a livello inconscio di feromoni anche nell'essere umano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gustav Theodor Fritsch, Untersuchungen uber den feineren Bau des Fischgehirns, Berlino, Gutmann, 1878, ASIN B0050DBSL2.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • CS. Von Bartheld, The terminal nerve and its relation with extrabulbar olfactory projections: lessons from lampreys and lungfishes. in Microsc Res Tech, vol. 65, 1-2, settembre 2004, pp. 13-24, DOI:10.1002/jemt.20095, PMID 15570592.
  • CR. Wirsig-Wiechmann, Introduction to the anatomy and function of the nervus terminalis. in Microsc Res Tech, vol. 65, 1-2, settembre 2004, p. 1, DOI:10.1002/jemt.20115, PMID 15570591.
  • KE. Whitlock, Development of the nervus terminalis: origin and migration. in Microsc Res Tech, vol. 65, 1-2, settembre 2004, pp. 2-12, DOI:10.1002/jemt.20094, PMID 15570589.
  • C. Pinelli, B. D'Aniello; G. Polese; RK. Rastogi, Extrabulbar olfactory system and nervus terminalis FMRFamide immunoreactive components in Xenopus laevis ontogenesis. in J Chem Neuroanat, vol. 28, 1-2, settembre 2004, pp. 37-46, DOI:10.1016/j.jchemneu.2004.06.001, PMID 15363489.
  • CS. von Bartheld, CV. Baker, Nervus terminalis derived from the neural crest? A surprising new turn in a century-old debate. in Anat Rec B New Anat, vol. 278, nº 1, maggio 2004, pp. 12-3, DOI:10.1002/ar.b.20016, PMID 15170686.
  • A. Gaikwad, KC. Biju; SG. Saha; N. Subhedar, Neuropeptide Y in the olfactory system, forebrain and pituitary of the teleost, Clarias batrachus. in J Chem Neuroanat, vol. 27, nº 1, marzo 2004, pp. 55-70, DOI:10.1016/j.jchemneu.2003.11.002, PMID 15036363.
  • KC. Biju, PS. Singru; MP. Schreibman; N. Subhedar, Reproduction phase-related expression of GnRH-like immunoreactivity in the olfactory receptor neurons, their projections to the olfactory bulb and in the nervus terminalis in the female Indian major carp Cirrhinus mrigala (Ham.). in Gen Comp Endocrinol, vol. 133, nº 3, ottobre 2003, pp. 358-67, PMID 12957480.
  • PS. Singru, AJ. Sakharkar; N. Subhedar, Neuronal nitric oxide synthase in the olfactory system of an adult teleost fish Oreochromis mossambicus. in Brain Res, vol. 977, nº 2, luglio 2003, pp. 157-68, PMID 12834876.
  • CR. Wirsig-Wiechmann, AF. Wiechmann; HL. Eisthen, What defines the nervus terminalis? Neurochemical, developmental, and anatomical criteria. in Prog Brain Res, vol. 141, 2002, pp. 45-58, DOI:10.1016/S0079-6123(02)41083-7, PMID 12508560.


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]