Nervo olfattivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nervo olfattivo
Gray771.png
Nervo olfattivo
Anatomia del Gray subject #196
Sistema Sistema nervoso periferico

Il nervo olfattivo fa parte del I paio di nervi cranici ed è esclusivamente di tipo sensitivo. La sua origine reale è a livello delle cellule olfattive della mucosa delle fosse nasali. Le sue fibre si raccolgono poi in fascetti di fibre amieliniche che si dividono in due gruppi: uno mediale e uno laterale. Quello mediale proviene dalla mucosa olfattiva che riveste il setto nasale; quello laterale dalla mucosa del cornetto nasale superiore. Attraversano entrambi la lamina cribrosa dell'osso etmoide per portarsi al bulbo olfattivo accolto nell'omonima doccia dell'encefalo.

La sua funzione è quella di recepire gli stimoli olfattivi che giungono nelle cavità nasali e trasportarli all'encefalo sotto forma di impulsi elettrici. È uno dei più corti nervi sensoriali.

Annesso al nervo olfattivo vi è il nervo terminale la cui funzione è ancora incerta. Sicuramente non è implicato nella sensibilità olfattiva e lungo il suo decorso sono disseminate svariate cellule gangliari.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]