Neptune City

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Neptune City
borough
(EN) Neptune City, New Jersey
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New Jersey.svg New Jersey
Contea Monmouth
Amministrazione
Sindaco Thomas Arnone
Territorio
Coordinate 40°12′02″N 74°01′53″W / 40.200556°N 74.031389°W40.200556; -74.031389 (Neptune City)Coordinate: 40°12′02″N 74°01′53″W / 40.200556°N 74.031389°W40.200556; -74.031389 (Neptune City)
Altitudine 53 m s.l.m.
Superficie 2,4 km²
Abitanti 5 152 (01-07-2007)
Densità 2 146,67 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 07753
Prefisso 732
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Neptune City
Neptune City – Mappa
Sito istituzionale

Neptune City è un comune (borough) degli Stati Uniti d'America nella Contea di Monmouth nel New Jersey. Al censimento del 2000 contava 5.218 abitanti.

Da non confondersi con la contigua township di Neptune.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau (Ufficio del Censimento degli Stati Uniti), la città comprende un'area totale di 2.4 km².

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il borough (comune) di Neptune City si è formato il 4 ottobre 1881, in seguito ad un referendum tenutosi il 19 marzo 1881. I confini comprendevano tutto ciò che ora si chiama Avon-by-the-Sea, la parte meridionale di Bradley Beach e l'attuale zona conosciuta come Neptune City. Il 23 marzo 1900, una legge approvata dalla New Jersey Legislature creò il borough di Avon-by-the-Sea. Sette anni dopo, il 13 marzo 1907, la parte est di Neptune City fu annessa al borough di Bradley Beach[1].

Il primo municipio fu costruito nel 1902 nell'angolo nord-occidentale di Evergreen Avenue e di Railroad Avenue (oggi Memorial Drive). Il 28 gennaio 1907, la zona orientale di Neptune City fu annessa al comune di Bradley Beach.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, c'erano 5.218 persone residenti nel comune[2].

La densità della popolazione era di 2.213,9 abitanti per chilometro quadrato. C'erano 2.342 abitazioni per una densità media di 993,7/km².

La composizione etnica della città era di 83,38% di bianchi, 9,52% di afroamericani, 0,23% di nativi americani, 2,72% di asiatici, 2.11% di altre razze, e 2,03% di due o più razze. Ispanici e Latini rappresentavano il 5,31% della popolazione. C'erano 2,221 nuclei famigliari dei quali il 25,5% avevano figli di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 42% erano coppie sposate che vivevano insieme, il 13,5% era composto da donne con marito assente e il 40,1% erano non-famiglie. Il 33,5% delle famiglie era composto da singoli individui, e l'11,7% aveva qualcuno che viveva da solo o che aveva più di 65 anni.

La popolazione era distribuita con il 21,5% minori di 18 anni, il 6,5% dai 18 ai 24 anni, il 31,7% fra i 25 e i 44 anni, il 24,0% dai 45 ai 64 anni , e il 16,4% che avevano più di 65 anni. L'età media era di 40 anni. C'erano 87,6 maschi per ogni 100 donne e per ogni 100 femmine dai 18 anni in su, c'erano 83,2 maschi.

Il reddito medio di un nucleo famigliare era di $43.451 e il reddito medio per una famiglia era $ 46.393. I maschi avevano un reddito medio di $39.578 contro $34.044 per le femmine. Il reddito pro capite era di $22.191. Circa il 5,0% delle famiglie e il 5,5% della popolazione era sotto la soglia di povertà, di cui il 5,8% erano persone sotto i 18 anni e l'8,3% erano persone che avevano più di 65 anni.

Governo[modifica | modifica wikitesto]

Governo Locale[modifica | modifica wikitesto]

Neptune City è governata con la forma di borough dell'ordinamento del governo locale del New Jersey. Il governo è composto dal sindaco e dal Consiglio comunale composto da sei membri del consiglio, con tutte le cariche elettive. Il sindaco è eletto direttamente dagli elettori per un mandato di quattro anni di carica. Il consiglio comunale è composto da sei membri eletti per un mandato di tre anni.

Dal 2008, il sindaco del comune di Neptune City è Thomas Arnone; i membri del Consiglio sono Robert Brown, Larry Cross, Charles Hartl, Susan Mitchell, Rick Pryor e Barbara Shafer.

Rappresentanza federale, statale e della contea[modifica | modifica wikitesto]

Neptune City è nel sesto distretto del Congresso e fa parte dell'11º Distretto Legislativo del New Jersey.

Il sesto distretto del Congresso è rappresentato da Frank Pallone (D, Long Branch). Il New Jersey è rappresentato al Senato da Frank Lautenberg (D, Cliffside Park) e da Bob Menendez (D, Hoboken).

L'11º Distretto Legislativo della New Jersey Legislature è rappresentato nel Senato del New Jersey da Sean T. Kean (R, Wall Township), nell'Assemblea Generale del New Jersey da Mary Pat Angelini (R, Ocean Township) e da Dave Rible (R, Wall Township). Il Governatore del New Jersey è Chris Christie (R, Mendham). Il Tenente Governatore del New Jersey è Kim Guadagno (R, Monmouth Beach).

Educazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Neptune City School District prepara gli studenti dalla scuola materna fino all'ottavo grado. Woodrow Wilson School ha preparato 402 studenti dall'anno scolastico 2005-2006.

Prima che Woodrow Wilson School fosse costruita, gli studenti frequentavano la Roosevelt School che si trovava dove Joe Freda Park sulla Third Avenue si trova ora. La scuola fu demolita a causa di riparazioni.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Neptune City ha solo una chiesa, la Memorial United Methodist Church.

Svaghi[modifica | modifica wikitesto]

Il Neptune City Community Center è un centro di attività della città. Molti adulti e bambini frequentano il centro ricreativo. Hanno a disposizione una palestra, una stanza per i giochi, una stanza per gli esercizi, una stanza per il computer, una stanza per la televisione, e una stanza per le occasioni speciali. Neptune City possiede inoltre 4 parchi: Memorial Park che si trova lungo Shark River; Laird Avenue Park, il primo parco giochi costruito a Neptune City; Joe Freida Park, che si trova sulla Third Avenue; e Adams Field, che si trova sulla West Sylvania Avenue.

Luoghi per famiglie[modifica | modifica wikitesto]

Il Golden Star Diner[modifica | modifica wikitesto]

Il Golden Star Diner, situato sulla 35ª Highway e la Steiner Avenue a Neptune City, NJ, è stata l'icona e l'entrata di Neptune City per 37 anni. Fu costruito a New Rochelle, NY, dalla DeRaffle Dining Car Company e poi spedito al Jersey Shore nel 1972. Originariamente era chiamato S.S. Queen, e poi cambiato in Star Brite, e poi definitivamente cambiato in The Golden Star (La Stella d'Oro). Negli anni '80 si faceva un grande falò per la Vigilia di Natale. Una stufa è stata lasciata lì in seguito ad una festa natalizia, causando un incendio all'edificio. A causa del fuoco, le vetrate della parte anteriore sono state distrutte. Il Golden Star Diner è stato definitivamente chiuso nel 2006 a causa di una "mancanza di aiuto" ed è stata demolito nel 2010 per costruire un centro commerciale 4-store.

Persone legate a Neptune City[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Story of New Jersey's Civil Boundaries: 1906-1968, John P. Snyder, New Jersey Bureau of Geology and Topography. 1968. p. 183
  2. ^ Census data for Neptune City borough, United States Census Bureau. Accessed November 11, 2008.
  3. ^ Dennis McDougal, Five Easy Decades: How Jack Nicholson Became the Biggest Movie Star in Modern Times, Wiley, 2007, ISBN 0-471-72246-4. "Jack grew up in 1940s Neptune City, about an hour’s drive south of Manhattan"
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America