Neosalanx tangkahkeii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pesce ghiaccio
Neosalanx tangkahkeii
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Ittiopsidi
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Protacanthopterygii
Ordine Osmeriformes
Sottordine Osmeroidei
Superfamiglia Osmeroidea
Famiglia Salangidae
Genere Neosalanx
Specie N. tangkahkeii
Nomenclatura binomiale
Neosalanx tangkahkeii
(Wu, 1931)
Sinonimi

Protosalanx tangkahkeii Wu, 1931

Neosalanx tangkahkeii, conosciuto comunemente come pesce ghiaccio, è un pesce appartenente alla famiglia Salangidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa in tutte le acque salmastre, tropicali o subtropicali della Cina.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presenta un corpo sottile e molto allungato, a sezione ovoidale, con testa piccola e occhi molto grandi. Le pinne sono piccole e delicate: pinna dorsale molto corta, pinna caudale bilobata. La livrea è molto semplice: l'intero pesce è bianco sul trasparente uniforme, con occhi neri ben evidenti. Le pinne sono trasparenti. Una volta morto, il corpo tende al bianco opaco.
Raggiunge una lunghezza massima poco superiore ai 6 cm.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

È largamente pescato su scala industriale per essere poi commerciato in molte parti del mondo. In Italia è conosciuto per essere impiegato come surrogato del più rinomato novellame del pesce azzurro, sempre più raro e costoso a causa dei sempre più stringenti limiti di pesca [1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Madonielive.com - Sicilia: Neonata, pesca ancora vietata. Quelle sardine da tutelare

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci