Neon Indian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Neon Indian
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Chillwave
Synth pop
Indietronica
Periodo di attività 2008 – in attività
Album pubblicati 3
Studio 3
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Neon Indian sono un gruppo musicale di musica elettronica originario di Denton (Texas) ed attivo dal 2008.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo è capeggiato dal messicano Alan Palomo (nato il 24 giugno 1988 a Monterrey), che all'età di 5 anni si è spostato con la famiglia in Texas. Agli inizia della sua carriera, Palomo ha fondato i progetti Ghosthustler e VEGA, prima di dedicarsi ai Neon Indian. Il debutto avviene nell'ottobre 2009 con Psychic Chasms (Lefse Records), album che viene designato come "Best New Music" dal sito Pitchfork Media. Mind Ctrl: Psychic Chasms Possessed è invece un disco che contiene remix e altri brani e che viene rilasciato nel 2010 dall'etichetta Fader Label.

Nel settembre 2011 è la volta di Era Extraña, prodotto con Dave Fridmann e registrato in Finlandia nell'inverno 2010. Sempre nel 2011 collaborano con i The Flaming Lips per l'EP The Flaming Lips 2011#2: The Flaming Lips with Neon Indian.

Nell'aprile 2013 viene pubblicato l'EP ERRATA ANEX (solo in digitale per la Mom + Pop Music), che consiste in remix del disco precedente a cui partecipano anche Twin Shadow e Boyd Rice. Nel 2013 collaborano anche con Emma Bunton.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Alan Palomo
  • Leanne Macomber
  • Jason Faries
  • Ed Priesner
  • Joshua McWhirter

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Psychic Chasms EP
  • 2011 - The Flaming Lips 2011#2: The Flaming Lips with Neon Indian (con i The Flaming Lips)
  • 2013 - ERRATA ANEX

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock