Nella vecchia fattoria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Quartetto Cetra

Nella vecchia fattoria è una filastrocca per bambini, pubblicata su 45 giri nel 1949 dal Quartetto Cetra.[1] Il brano è un adattamento in lingua italiana del canto popolare inglese Old MacDonald Had a Farm, ad opera di Giovanni Giacobetti per il testo, Gorni Kramer e Savona per la parte musicale. A differenza dell'originale, nella versione italiana ogni strofa si alza di un semitono rispetto alla precedente.[1]

La canzone è stata interpretata successivamente dal Piccolo Coro dell'Antoniano.


Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il pezzo è caratterizzato da una linea melodica semplice e lineare. La struttura del brano è simile a quella di molti canti popolari e filastrocche, con una serie di strofe accompagnate che, durante la loro enunciazione, riprendono parte delle strofe precedenti, diventando sempre più lunghe e spesso difficili da ricordare.

Ciascuna strofa parte con i versi introduttivi:

Nella vecchia fattoria I-A-I-A-O
Quante bestie ha zio Tobia I-A-I-A-O

Dopo questi due versi, la canzone elenca tutti gli animali presenti nella fattoria, accompagnando al nome di ciascun animale dei suoni onomatopeici che ne riproducono i versi.[2]

Versione originale[modifica | modifica wikitesto]

Old MacDonald Had a Farm.

La prima versione conosciuta del brano secondo il Traditional Ballad Index è quella riportata nel libro "Tommy's Tunes" del 1917, una raccolta di canzoni della Prima guerra mondiale a cura di F. T. Nettleingham. In questo libro la filastrocca è riportata con il titolo "Ohio (Old Macdougal Had a Farm)", e ha un testo molto simile anche se con un ritornello leggermente differente.[3]

Old Macdougal had a farm in Ohio-i-o,
And on that farm he had some dogs in Ohio-i-o,
With a bow-wow here, and a bow-wow there,
Here a bow, there a wow, everywhere a bow-wow.

La prima incisione ufficiale del brano con il titolo e il testo attuale è del Sam Patterson Trio, pubblicata dall'etichetta discografica Edison nel 1925. A questa fecero seguito nel la versione di Gid Tanner & His Skillet Lickers, (Columbia Records, 1927) e "McDonald's Farm" dei Warren Caplinger's Cumberland Mountain Entertainers (Brunswick Records, 1928). Il nuovo testo del brano, che da qui in poi diventerà quello standard è il seguente:

Old MacDonald had a farm, EE-I-EE-I-O,
And on that farm he had a [nome animale], EE-I-EE-I-O,
With a [verso animale 2 volte] here and a [verso animale 2 volte] there
Here a [verso animale], there a [verso animale], everywhere a [verso animale 2 volte]
Old MacDonald had a farm, EE-I-EE-I-O.

In seguito altre versioni del brano sono state registrate da numerosi autori fra cui ricordiamo: Frank Sinatra (Capitol, 1960), Harry Connick Jr., Elvis Presley (nel film Fermi tutti, cominciamo daccapo!), Nat King Cole, Ella Fitzgerald (nell'album Whisper Not del 1967), Flatt & Scruggs, The Three Stooges, Sesame Street, Gene Autry, The Kelly Family[4] e Nikki Yanofsky.[5].

Altre traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è stata tradotta nei principali linguaggi, ed è stata di volta in volta adattata per rispettare la metrica della canzone e le differenti culture a cui si rivolge. Di seguito sono riportate alcune delle differenti versioni:

  • In francese è intitolata La Ferme à Maturin (La fattoria di Maturin)[6].
  • In spagnolo è intitolata En la granja de Pepito[7] o En la vieja factoría[8].
  • In portoghese esistono diverse versioni. La più famosa è Na quinta do tio Manel (Nella fattoria di zio Manel), ma sono diffuse anche le varianti Seu Lobato tinha um sítio e O velho McDonald tinha uma fazenda.
  • In danese è intitolata Jens Hansen havde en bondegård (Jens Hansen ha una fattoria).
  • In svedese è intitolata Per Olsson hade en bonnagård (Per Olsson ha una fattoria).
  • In finlandese è intitolata Piippolan vaari (Nonno Piippolan).
  • In serbo è intitolata Svako jutro jedno jaje organizmu snagu daje (Un uovo al giorno dona forza all'organismo).
  • In sloveno è intitolata Na kmetiji je lepo (In fattoria è meraviglioso).
  • In turco è intitolata Ali Baba'nın Bir Çiftliği Var (Ali Baba ha una fattoria)
  • In Arabo egiziano è intitolata Geddo Ali (جدو على) (Nonno Ali).
  • In ebraico è intitolata LaDod Moshe hayta hava (לדוד משה הייתה חווה) (Zio Moshe ha una fattoria).
  • In cinese esistono diverse versioni della canzone, ma la più popolare è Wáng lǎo xiānshēng yǒu kuài dì (王老先生有块地) (Il vecchio Mr. Wang ha della terra).
  • In giapponese è intitolata Yukai-na Makiba (ゆかいな牧場) (La fattoria felice), e i proprietari degli animali sono chiamati Ichiro, Jiro e Saburo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il racconto della nascita del brano fatto da Virgilio Savona si trova in Enrico De Angelis e Carlo Savona, Quartetto Cetra. Antologia di canzone, sketch e parodie, Fandango/RAItrade, 2008, pag. 55
  2. ^ Vedi Testo de: Nella vecchia fattoria
  3. ^ Old MacDonald Had a Farm
  4. ^ Wonderful World! | The Kelly Family Album | Yahoo! Music, New.music.yahoo.com. URL consultato il 19 settembre 2011.
  5. ^ Old MacDonald | Ella...of Thee I Swing.
  6. ^ La Ferme Maturin, testo su laribambelle.ca
  7. ^ En la granja de Pepito, testo su conmishijos.com
  8. ^ En la vieja factoría, testo e accordi