Nel Mar dei Sargassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nel Mar dei Sargassi
Titolo originale The Isle of Lost Ships
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1929
Durata 84 min
Colore B/N
Audio muto / sonoro
Rapporto 1.37 : 1
Genere drammatico
Regia Irvin Willat
Soggetto dal romanzo The Isle of Dead Ships di Crittenden Marriott
Sceneggiatura Fred Myton e Paul Perez
Produttore Richard A. Rowland (presentatore)
Casa di produzione First National Pictures
Fotografia Sol Polito
Montaggio John Rawlins
Interpreti e personaggi

Nel Mar dei Sargassi (The Isle of Lost Ships) è un film del 1929 diretto da Irvin Willat.

È il remake di The Isle of Lost Ships, un film muto del 1923 diretto da Maurice Tourneur e, attualmente, considerato perduto.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Su una nave a vela che naviga da Portorico a New York, è imbarcato Frank Howard, prigioniero di Jackson, un detective. Una passeggera, Dorothy Whitlock, è attratta da Howard che ricambia il suo sentimento. L'imbarcazione viene trascinata nel Mar dei Sargassi dove va a incagliarsi in mezzo ad altre navi che formano una sorta di isola in mezzo all'Atlantico, un luogo dominato dal capitano Forbes e dalla sua banda. Per evitare problemi, qualsiasi donna arrivi lì deve immediatamente sposarsi. Forbes, il capitano, chiede per sé Dorothy ma lei gli preferisce Howard. I due uomini si battono per lei e, alla fine, il vincitore risulta essere proprio Howard. Aiutati da Burke, un meccanico irlandese che è riuscito ad aggiustare un sottomarino, Howard, Dorothy e Jackson tentano la fuga per sottrarsi alla banda di Forbes. Il detective, a questo punto, mentre stanno finalmente navigando verso casa, promette di impegnarsi per chiarire la posizione di Howard, così da non compromettere la felicità della coppia innamorata.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla First National Pictures. Venne girato muto e, in seguito, sincronizzato con il sistema Western Electric Vitaphone[1].

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla First National Pictures, il film - presentato da Richard A. Rowland - uscì nelle sale cinematografiche USA il 16 ottobre 1929. Copia della pellicola (la versione muta) viene conservata negli archivi della Library of Congress[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Silent Era

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema