Neko Majin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il manga Nekomajin, vedi Nekomajin.
« Neko- ma- jin è qui! »
(Neko Majin prima di affrontare i suoi avversari.)
Le tre versioni di Neko Majin sulla copertina dell'edizione italiana del manga Nekomajin: in primo piano il primo Neko Majin, in secondo piano Neko Majin Z (a sinistra) e il secondo Neko Majin (a destra).

Neko Majin (ネコマジン Neko Majin?) è il personaggio di una serie di avventure "one-shot" a cui Akira Toriyama, noto disegnatore giapponese autore anche del manga e anime Dragon Ball, ha dedicato otto capitoli usciti e pubblicati dal 1999 al 2005 in Giappone e successivamente in altre parti del mondo, tra cui l'Italia (2007). Il manga è diventato famoso grazie a uno dei suoi capitoli successivi, Neko Majin Z, che è chiaramente una parodia di Dragon Ball Z. Nonostante siano tre personaggi diversi, i tre protagonisti vengono chiamati tutti con lo stesso nome, ovvero Neko Majin. Solo il terzo Neko Majin è distinguibile dagli altri a causa della presenza della finale "Z".

Primo Neko Majin[modifica | modifica wikitesto]

Neko Majin
Universo Nekomajin
Nome orig. ネコマジン (Neko Majin)
Lingua orig. Giapponese
Autore Akira Toriyama
Editore Shūeisha
1ª app. *Manga: Capitolo 1
Specie Neko Majin, Gatto antropomorfo
Sesso Maschio

Neko Majin (ネコマジン, Neko Majin) È il primo Neko Majin a comparire nel manga. È un gatto antropomorfo, ma dai poteri eccezionali. Ha il pelo blu, gli occhi sempre chiusi e indossa un gilet simile a quello di Fat Bu, con cui presenta molte caratteristiche sia fisiche che caratteriali (il fisico praticamente identico, gli stessi occhi e lo stesso carattere allegro e giocherellone).[1] Questa prima versione del personaggio è molto attaccata al denaro, in alcune occasioni alla lettura, ma soprattutto al mangiare. Vive in una piccola casa nel bosco insieme al suo piccolo pesce Yamada Harou.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Appare per la prima volta quando incontra due ladri, i quali si erano appena persi, e finisce la benzina della loro moto.[3] Per questo, decide di ripagarli comprandogli la benzina in una stazione a circa 20 km di distanza da casa sua.[4] Quando i due ladri liberano un pericoloso demone rinchiuso in un uovo dallo stesso Neko Majin[5], quest'ultimo lo affronta per salvare i due ladri e alla fine riesce a sconfiggerlo tramite l'onda Neko Hame Ha, per poi sigillarlo nuovamente all'interno dell'uovo.[6]

Poteri[modifica | modifica wikitesto]

Neko Majin è in grado di utilizzare il "ki", infatti può benissimo volare.[7] Inoltre dispone di un portentoso udito, tanto da riuscire facilmente a sentire un grillo fino a 5 metri di distanza.[8] Il suo colpo più potente è l'onda Neko Hame Ha, ovvero una chiara parodia dell'onda Kamehameha.[9] Durante la sua prima apparizione dimostra di poter sigillare altre persone all'interno di un uovo semplicemente contando fino a dieci.[6]

Secondo Neko Majin[modifica | modifica wikitesto]

Neko Majin
Universo Nekomajin
Nome orig. ネコマジン (Neko Majin)
Lingua orig. Giapponese
Autore Akira Toriyama
Editore Shūeisha
1ª app. *Manga: Capitolo 2
Specie Neko Majin, Gatto antropomorfo
Sesso Maschio
Abilità
  • In qualunque animale o persona voglia

Neko Majin (ネコマジン, Neko Majin) è il secondo Neko Majin a comparire è simile al precedente, eccetto per l'abbigliamento e per il pelo: indossa un gilet verde e giallo e il suo pelo è bianco, ad eccezione dell'orecchio destro che è di colore marrone.[10] Questa seconda versione è molto pigra (dorme per circa 31 anni), ma ha a cuore gli amici e gli altri individui.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Appare per la prima volta quando, dopo essersi svegliato da un sonno lungo 31 anni, aiuta Kojiro che, divenuto insegnante, ha problemi ad insegnare ai suoi tre alunni. In questa occasione, Neko Majin è costretto anche a combattere contro un suo vecchio nemico (Asagiri Zame), uno squalo rampicante che terrorizza gli esseri umani mangiando gli altri animali. Nuovamente Neko Majin dà dimostrazione della sua forza sconfiggendo il nemico con un semplice colpo energetico.[11] Alla fine riesce a dar fiducia a Kojiro, il quale si dimostrerà di avere una forza straordinaria.

Poteri[modifica | modifica wikitesto]

Possiede tutti i poteri del primo Neko Majin ad'eccezione della capacità di sigillare gli avversari. Possiede una caratteristica unica, ovvero quella di trasformarsi in altre persone o animali[12]

Neko Majin Z[modifica | modifica wikitesto]

Neko Majin Z
Universo Nekomajin
Nome orig. ネコマジン Z (Neko Majin Z)
Lingua orig. Giapponese
Autore Akira Toriyama
Editore Shūeisha
1ª app. *Manga: Capitolo 3 (Neko Majin Z)
Specie Neko Majin
Sesso Maschio
Abilità
  • Super Neko Majin

Neko Majin Z (ネコマジン Z, Neko Majin Z), chiamato semplicemente Z o ancora Neko Majin, è la terza e ultima versione di Neko Majin è Neko Majin Z. Questo personaggio è praticamente identico al primo Neko Majin apparso nella serie, ma è devoto soprattutto alle arti marziali, in quanto è stato allenato da Son Goku, il protagonista di Dragon Ball.

Questa versione è sempre un gatto antropomorfo, ma viene chiarito che appartiene alla razza dei Majin, ovvero 28 gatti antropomorfi dal carattere pacifico presenti sulla Terra[13], i quali possiedono ognuno le Sfere Majin, che alimentano il loro potenziale combattivo. L'aspetto di Neko Majin Z, invece, si differenzia solo per l'abbigliamento: indossa una tuta da combattimento identica a quella di Goku (di cui fu allievo), tranne che per lo stemma, sostituito da una grande Z sulla schiena[14] e dal carattere "Ne" sul cuore.

Sulla copertina del quarto[15], del quinto[16] e del settimo capitolo[17], il personaggio porta dietro alla schiena il bastone Nyoi-bō, mentre sulle copertine del quinto e del settimo si trova in volo sopra la nuvola d'oro. Nonostante ciò questi due oggetti non sono mai stati utilizzati dal protagonista nella serie regolare; si può presumere che siano semplicemente degli omaggi al mondo di Dragon Ball.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Neko Majin Z vive nel deserto insieme ad un ragazzo. Entrambi hanno come scopo principale quello di accogliere i turisti giunti da ogni parte del mondo per poi truffarli con uno stratagemma particolare. Quando Onio e sua moglie giungono sulla Terra per conquistarla, Neko Majin Z affronta il Saiyan, riuscendo a resistergli anche dopo la trasformazione in Super Saiyan. Alla fine, dopo essersi trasformato in Super Neko Majin, sconfigge Onio con una Neko Hame Ha.[18]

Riappare quando incontra ThunderBolt, il più forte del mondo, al quale propone di combattere.[19] Prima di cominciare, i due vengono interrotti dall'arrivo di Onio, il quale è giunto sulla Terra insieme a Creeza, con l'intento di far combattere il compagno contro Neko Majin.[20] Tuttavia lo scontro vero e proprio non viene mostrato nel manga, ma viene rinviato dopo due giorni[21] e poi concluso con la vittoria di Neko Majin.[22]

Dopo circa cinque mesi passati dallo scontro tra Neko Majin e Creeza, Vegeta viene inviato sulla Terra per ordine di Freezer alla ricerca di Onio e Creeza. Neko Majin si scontra con Vegeta, il quale si trova subito in difficoltà finché entrambi i guerrieri non si trasformano.[23] Poco prima di ricominciare a combattere, Vegeta è costretto a partire ed abbandonare la Terra.[24]

Riappare in seguito quando Usa Majin si reca da lui per rubargli la Majin sfera. Per fare in modo che Neko Majin gli ceda di sua spontanea volontà la sfera, arriva a minacciare di distruggere l'action figure di Son Goku, maestro di Neko Majin.[25] Quando Majin Bu attacca di sorpresa Usa Majin, Neko Majin si riprende la sfera[26] e, dopo aver riottenuto i suoi poteri, si prepara a combattere a sconfiggere il suo avversario.[27]

Quando il suo maestro Son Goku si dirige da lui per valutare l'esito dei suoi allenamenti, Neko Majin lo affronta alla pari, finché non viene sconfitto.[28] Viene, infine, teletrasportato a casa di Goku per combattere un avversario che nemmeno Ub, Goten, Gohan, Pan e lo stesso Goku sono stati in grado di sconfiggere[29]; il nemico si rivelerà solo un semplice topo che infestava la cantina della casa di Goku.[30]

Poteri[modifica | modifica wikitesto]

Neko Majin Z, invece, dispone di capacità ben superiori a quelle di Neko Majin, ma non possiede la capacità di trasformarsi in altre persone o animali. Perciò è solito ricorrere ad un travestimento da Koala per non essere riconosciuto.[31] Durante lo scontro con Onio, Neko Majin si trasforma in Super Neko Majin, chiara parodia del Super Saiyan; la trasformazione consiste non solo nell'aumento della forza, ma provoca alcuni cambiamenti all'aspetto di Neko Majin, quali il pelo dal blu al biondo e il cambiamento dell'aura percorsa da scariche elettriche.[32] Anche in questa versione è in grado di eseguire l'onda Neko Hame Ha.

Il potere di Neko Majin Z è dovuto soprattutto alla sua Majin sfera, ovvero la sorgente dei poteri di tutti i 28 Neko Majin presenti nel mondo. Quando ne è privo, Neko Majin perde tutte le sue forze.[33]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 1
  2. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 9
  3. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 5
  4. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 9
  5. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 14, 15
  6. ^ a b Neko Majin, capitolo 1 pagina 26, 27
  7. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 10
  8. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 14
  9. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 24, 25
  10. ^ Neko Majin, copertina capitolo 2 pagina 00
  11. ^ Neko Majin, capitolo 2 pagina 8
  12. ^ Neko Majin, capitolo 2 pagina 6
  13. ^ Neko Majin, capitolo 3 pagina 1
  14. ^ Neko Majin, capitolo 3 pagina 3
  15. ^ Neko Majin, copertina capitolo 4 pagina 00
  16. ^ Neko Majin, copertina capitolo 5 pagina 00
  17. ^ Neko Majin, copertina capitolo 6 pagina 00
  18. ^ Neko Majin Z, capitolo 1 pagina 20
  19. ^ Neko Majin Z, capitolo 2 pagina 4
  20. ^ Neko Majin Z, capitolo 2 pagina 7, 8
  21. ^ Neko Majin Z, capitolo 2 pagina 15
  22. ^ Neko Majin Z, capitolo 3 pagina 7
  23. ^ Neko Majin Z, capitolo 3 pagina 13, 14
  24. ^ Neko Majin Z, capitolo 3 pagina 15
  25. ^ Neko Majin Z, capitolo 4 pagina 10
  26. ^ Neko Majin Z, capitolo 4 pagina 15
  27. ^ Neko Majin Z, capitolo 4 pagina 16
  28. ^ Neko Majin Z, capitolo 5 pagina 14
  29. ^ Neko Majin Z, capitolo 5 pagina 13
  30. ^ Neko Majin Z, capitolo 5 pagina 15
  31. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 6
  32. ^ Neko Majin, capitolo 1 pagina 18
  33. ^ Neko Majin, capitolo 4 pagina 9

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga