Negative B

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Negative B
Artista Sanctifica
Tipo album Studio
Pubblicazione 2002
Durata 56 min : 31 s
Dischi 1
Tracce 9
Genere Avant-garde metal
Death metal
Etichetta CL Music & Publishing
Sanctifica - cronologia
Album precedente
(2000)
Album successivo

Negative B è il secondo e ultimo album in studio dei Sanctifica, pubblicato nel 2002.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo nel corso di soli due anni e senza mai affrontare cambi di formazione ha il suo vecchio stile passando dal black ad un genere difficilmente classificabile per la mescolanza di così tante influenze. Il loro è un death prog, che ricorda gli Opeth, arricchito con elementi di extreme metal: elettronica tendente all'industrial per la pesantezza del suono, sperimentazioni varie e qualche accenno black metal. I Sanctifica offrono un diverso approccio anche dal punto di vista vocale: è presente un'alternanza di voce pulita, e death growl, che si dividono equamente la scena, ma con una predominanza di clean.

Apre il disco "Label". I 7:27 minuti di "Stardust inc." sono introdotti da note di basso che aprono per la voce del singer; alcuni accenni growl ricordano, anche se molto da lontano, l'intensità di Spirit of Purity. Si arriva poi a "Nerve", uno dei migliori brani.

Lavender è un brano certamente più cadenzato in tutti i suoi 7:49 minuti, in cui emerge pienamente un sentimento di tristezza e malinconia. La voce growl, accompagnata dal lavoro di Aron Engberg alle tastiere, la fa ora da padrona conquistandosi pienamente la scena. A chiudere delle distorsioni elettroniche, presenti anche a conclusione dell'album. Con "Red alert" ci si mantiene sulle stesse ritmiche sostenute e forsennate fino a quando torna la voce clean che sfocia poi nel parlato. Degli arpeggi di chitarra acustica sembrano segnare la fine del brano che esplode invece improvvisamente con il ritorno in scena di growling e pesanti riff accompagnati dall'immancabile tastiera. A conclusione l'ultima traccia "Juxtapose", altro capolavoro del disco, divisa in 3 parti, parti che possono costituire in maniera autonoma singoli brani più brevi ma che denotano (se ancora non fosse chiaro) una grande creatività nel songwriting.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Labels
  2. Stardust Inc.
  3. Epitaph
  4. Lavender
  5. Red Alert
  6. Nerve
  7. Juxtapose 1: As a Reminder
  8. Juxtapose 2: Confront
  9. Juxtapose 3: Summer Sits Here Rainin

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal