Necrosyrtes monachus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Avvoltoio cappuccino
Necrosyrtes monachus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Genere Necrosyrtes
Specie N. monachus
Nomenclatura binomiale
Necrosyrtes monachus
(Temminck, 1823)
Necrosyrtes monachus

L'avvoltoio cappuccino (Necrosyrtes monachus), detto anche capovaccaio pileato, è un avvoltoio del Vecchio Mondo, l'unica specie appartenente al genere Necrosyrtes.

Vive in gran parte dell'Africa subsahariana; come la maggior parte dei suoi simili, è uno spazzino, che si nutre di carogne ed immondizia che trova volando ad alte quote ed utilizzando l'acutissima vista. È molto comune nel suo areale e non teme l'uomo: è una presenza fissa nelle discariche, ed è possibile vederne anche grossi stormi muoversi nel cielo a qualsiasi ora del giorno.

Rispetto alle altre specie di avvoltoi africani, è una specie di piccole dimensioni. Il piumaggio è quasi completamente bruno scuro, con una gualdrappa grigia alla quale deve il nome comune. La testa ed il collo sono nudi e rosati; le zampe sono color grigio scuro.

Nidifica in un nido di sterpi posto su un albero (spesso una palma); depone un unico uovo. Se un adulto viene disturbato nel nido, inizia ad emettere un pigolio stridulo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

(EN) BirdLife International 2004, Necrosyrtes monachus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli