Nazionale di pallacanestro della Lettonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la Nazionale femminile, vedi Nazionale di pallacanestro femminile della Lettonia.
Lettonia Lettonia
Stemma
Uniformi di gara
Kit body thinsidesonwhite.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinwhitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Federazione Federazione cestistica della Lettonia
Confederazione FIBA (dal 1935-1946 (come Lettonia)
1946-1991 (come URSS)
dal 1992 (come Lettonia))
Zona FIBA FIBA Europe
Allenatore Lettonia Ainārs Bagatskis
Ranking FIBA 38º
Olimpiadi
Partecipazioni 1
Medaglie -
FIBA EuroBasket
Partecipazioni 12
Medaglie Oro 1
Argento 1

La nazionale di pallacanestro della Lettonia (Latvijas basketbola izlase) è la selezione dei migliori giocatori di pallacanestro di nazionalità lettone, e rappresenta la Lettonia nelle competizioni internazionali di pallacanestro organizzate dalla FIBA. È gestita dalla Latvijas Basketbola.

Attualmente l'allenatore è Kęstutis Kemzūra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale lettone (1935-1946)[modifica | modifica wikitesto]

La federazione lettone si è affiliata alla Federazione Internazionale nel 1935 e, nel breve periodo in cui lo stato baltico è stato indipendente dall'Unione Sovietica, la nazionale è riuscita a vincere il primo Europeo maschile (nel 1935 in Svizzera), a partecipare alle Olimpiadi di Berlino 1936, ad organizzare il secondo Europeo nel 1937 e ad arrivare seconda nell'Europeo 1939.

Nazionale Unione Sovietica (1946-1991)[modifica | modifica wikitesto]

Durante i cinquantanni di annessione all'URSS, i giocatori lettoni hanno gareggiato con la nazionale sovietica: l'atleta più rappresentativo è stato Valdis Valters, argento agli Europei 1987.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Nazionale di pallacanestro dell'Unione Sovietica.

Nazionale lettone (dal 1992)[modifica | modifica wikitesto]

La pallacanestro lettone è rinata nel 1992, con la riconquista dell'indipendenza. Tuttora la nazionale non è tornata ai livelli degli anni trenta, ma ha già al suo attivo 10 partecipazioni ai Campionati Europei.

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

In tutte le manifestazioni, nel periodo che va dal 1946 al 1991, ha fatto parte dell'URSS URSS

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati europei[modifica | modifica wikitesto]

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Lettonia Nazionale maschile di pallacanestro lettone alle Olimpiadi Basketball.png
Lettonia Nazionale maschile di pallacanestro lettone ai Campionati europei Basketball.png

Nazionali giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]