Nazionale di pallacanestro dell'Angola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la Nazionale di pallacanestro femminile, vedi Nazionale di pallacanestro femminile dell'Angola.
Angola Angola
Campione d'Africa in carica Campione d'Africa in carica
Uniformi di gara
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Federazione Federaçao Angolana de Basquetebol
Confederazione FIBA (dal 1979)
Zona FIBA FIBA Africa
Allenatore Luís Magalhães
Ranking FIBA 13º
Olimpiadi
Partecipazioni 5
Mondiali
Partecipazioni 6
FIBA AfroBasket
Partecipazioni 18
Medaglie Gold medal africa.svg 11
Silver medal africa.svg 3
Bronze medal africa.svg 2

La nazionale di pallacanestro Angolana rappresenta l'Angola nelle manifestazioni internazionali di pallacanestro ed è controllata dalla Federazione Angolana di basket. L'Angola è membro della FIBA dal 1979 ed è una delle migliori nazionali africane.

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Ha partecipato a diverse manifestazioni internazionali, dall'edizione di Barcellona 1992 è una presenza fissa alle Olimpiadi, ha partecipato a sei edizioni dei mondiali e delle ultime tredici edizioni dei Campionati africani maschili di pallacanestro ne ha vinte undici, compresa quella giocata in casa nel 2007.

Risultati importanti sono arrivati anche nelle competizioni internazionali minori, quali ad esempio i Giochi della Lusofonia, dove la compagine africana è salita sul podio in tutte le edizioni sinora disputatesi.

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

FIBA AfroBasket[modifica | modifica sorgente]

Giochi della Lusofonia[modifica | modifica sorgente]

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

FIBA AfroBasket[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]