Nazionale di calcio a 5 della Bosnia ed Erzegovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Stemma
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Federazione Federazione calcistica della Bosnia ed Erzegovina (Fudbalski Savez BiH/Фудбалски Савез БиХ)
Codice FIFA BIH
Selezionatore Boro Matan
Ranking FIFA 33.

La Nazionale di calcio a 5 della Bosnia ed Erzegovina è, in senso generale, una qualsiasi delle selezioni nazionali di Calcio a 5 della Fudbalski Savez BiH che rappresentano la Bosnia ed Erzegovina nelle varie competizioni ufficiali o amichevoli riservate a squadre nazionali.

La nazionale bosniaca è una selezione molto altalenante, tuttavia non ha mai ottenuto la qualificazione a nessun torneo internazionale ufficiale dall'inizio della sua attività, nel 1998, quando nel gruppo 7 giunse terza (eliminata) dietro Portogallo ed Ucraina, vincendo la sua prima gara il 5 dicembre contro Israele per 5-1.

Nel 2000 la Bielorussia viene inserita nel gruppo A del Torneo europeo di qualificazione al FIFA Futsal World Championship 2000, dove di nuovo Portogallo (qualificato) e Italia la sopravanzano. Nel 2001 è di nuovo l'Italia, assieme alla Bielorussia che ostacola la strada dell'Europeo ai bosniaci.

Due anni più tardi, nel Torneo europeo di qualificazione al FIFA Futsal World Championship 2004 la Bosnia ed Erzegovina compie un vero miracolo: elimina la Russia e giunge alla fase ad eliminazione diretta dove la Rep. Ceca vince gara uno e rimedia un pareggio in Bosnia guadagnando il mondiale, la stessa squadra sbarra la strada ai bosniaci che giungono terzi dietro anche alla Croazia. Nel 2007 la Bosnia invece rimedia una disastrosa prova per la qualificazione all'Europeo, giungendo ultima senza punti nel girone E. Nel 2008 infine la Bosnia vince il raggruppamento casalingo e giunge allo scontro con gli spagnoli per l'eliminazione diretta, questi ultimi hanno la meglio in maniera fragorosa (9-1, 4-0). nelle Qualificazioni all'UEFA European Futsal Championship 2010 invece, la Bosnia infila un'altra pessima prova, giungendo ultima nel girone di Ostrava che ha visto qualificarsi i padroni di casa della Repubblica Ceca.

Risultati nelle competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

FIFA Futsal World Championship[modifica | modifica sorgente]

  • 1989 - non presente
  • 1992 - non qualificata
  • 1996 - non qualificata
  • 2000 - non qualificata
  • 2004 - non qualificata
  • 2008 - non qualificata

UEFA European Futsal Championship[modifica | modifica sorgente]

  • 1996 - non qualificata
  • 1999 - non qualificata
  • 2001 - non qualificata
  • 2003 - non qualificata
  • 2005 - non qualificata
  • 2007 - non qualificata
  • 2010 - non qualificata
  • 2012 -
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio